venerdì , Luglio 30 2021

“Quelli che Granieri”, un anno di successi

GranieriCaltagirone. In un affollato e partecipato salone parrocchiale della Chiesa di San Giovanni Battista si è svolta l’assemblea dell’associazione culturale “Quelli che Granieri” per tracciare il bilancio delle attività avviate lo scorso anno e rilanciare altre iniziative. Non ha neanche un anno di vita ep-pure l’associazione “Quelli che Granieri” in pochi mesi, grazie alla sinergia con diversi enti ed il coinvolgimento degli associati, ha organizzato diverse attività finalizzate alla promozione della piccola frazione di Caltagirone e delle sue tradizioni enogastronomiche.

Sono state organizzate diverse manifestazioni sociali, tra cui, la Giornata dell’Arcobaleno, coinvolgendo la scuola elementare di Granieri nell’integrazione interculturale fra alunni di di-versa nazionalità nell’incontro fra i bambini del “CARA” di Mineo e quelli dell’Istituto Com-prensivo Statale “Vittorino da Feltre” di Caltagirone; la raccolta di giocattoli usati , da donare ai bambini che frequentano la sezione staccata nella frazione di Granieri della Vittorino Da Feltre di Caltagirone ed infine la partecipazione alla “Spesa del Cuore”, un’iniziativa organiz-zata verso coloro che vivono in condizioni di disagio e donare loro dei generi alimentari a lun-go conservazione oltre a prodotti per l’infanzia.

Senza dimenticare gli altri eventi legati al rispetto della natura e alla tutela del piccolo borgo naturale con le “Domeniche Ecologiche”, finalizzate alla scerbatura e alla pulizia di Piazza Silvestri, di altre aree a verde come, il Crocifisso (posto all’ingresso di Granieri), l’area attual-mente in disuso della bambinopoli di via Torino ed infine Piazza Orvieto (antistante la Chiesa di S. Giovanni).

Ed infine le numerose manifestazioni volte alla promozione del territorio e delle peculiarità enogastronomiche di Granieri all’estero con la partecipazione a Zurigo alla “Sicilia nella stanza” per valorizzare la cultura locale e far conoscere i nostri prodotti, la riproposizione de “I sapuri rì nà vota” con cui si ricostruisce la memoria collettiva e gli antichi saperi in modo da trasmetterli alle giovani generazioni; la promozione in due manifestazioni sportive “Calta-giRun” e “StraCaltagirone” dell’uva da tavola prodotta nella piccola e laboriosa frazione; la collaborazione con Sicilia Antica di Ragusa per far visitare gli splendidi monumenti di Caltagi-rone e far conoscere tutte le fasi della vendemmia, dalla raccolta dell’uva alla pigiatura, sino alla sua degustazione.

“Sono davvero orgogliosa di quante cose, una piccola associazione come la nostra sia riuscita a fare in poco meno di un anno – afferma Concetta Metrico, presidente dell’associazione Quelli che Granieri -. L’obiettivo che ci prefiggevamo era quello di voler diventare il punto di riferi-mento per la realizzazione di attività che coinvolgessero sempre più la nostra comunità e pos-so dire di esserci riuscita. Tutte le manifestazioni organizzate, – continua Metrico – dimostra-no come una piccola comunità, quale quella di Granieri, possa proporre delle iniziative sociali e utili a promuovere il territorio, le pregiate uve da tavola e i prodotti enogastronomici. Voglio ringraziare quanti si sono spesi per la riuscita delle nostre iniziative, dimostrando ancora una volta lo spirito di aggregazione che contraddistingue la nostra comunità e li invito a partecipa-re ai nuovi progetti che abbiamo già in cantiere e che nei prossimi mesi vedranno la luce”.

Il nuovo appuntamento a cui sta già lavorando lo staff dell’associazione “Quelli che Granieri” è la seconda edizione della Giornata dell’Arcobaleno prevista per il prossimo 9 maggio e che ve-drà coinvolti oltre ai bambini del Cara anche altre associazioni di volontariato con l’obiettivo ancora una volta di promuovere nuove occasioni di socializzazione ed integrazione fra membri di gruppi etnici diversi.

Check Also

Ipotesi vulcanica per i ‘terreni caotici’ su Marte

I ‘terreni caotici’ sono aree della superficie di Marte caratterizzate da una complessa morfologia che …