lunedì , Giugno 14 2021

La Giornata mondiale della Lentezza approda in Sicilia

Giornata Mondiale LentezzaLa Giornata Mondiale della Lentezza, giunta all’ottava edizione, è un progetto che propone un’architettura di vita più rispettosa e solidale che superi la cultura dell’eccesso. Ideata da L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus, nel corso degli anni grazie ha cambiato forma, per almeno una settimana dal 12 (un lunedì, il giorno più duro per provare a rallentare) al 18 maggio 2014, tutti sono invitati a partecipare, con amici, colleghi o in famiglia, creando il proprio piccolo-grande evento, che sia un gesto di gentilezza verso noi stessi, gli altri e l’ambiente.

Per cominciare sono sufficienti piccole azioni per grandi e duraturi cambiamenti che introducano un modello di società riflessivo e partecipativo che a partire da noi stessi ritrovi la felicità in quello che abbiamo, senza rinunciare ai nostri progetti per il domani. E’ una rivoluzione silenziosa, tra le pieghe di una vita a volte complicata, per trovare il tempo di assaporare quel po’ di gioia di vivere che certamente esiste.

Dopo Milano, New York, Tokyo, Shanghai, Londra, nel 2014 epicentro sarà Parigi, che riceverà il Prix 2014, una creazione di Francesco Argenti, per lo sforzo di diventare sempre più verde e vivibile nonostante sia una metropoli di quasi 10 milioni di abitanti. La nuova mobilità delle maggiori città del mondo punta oggi a sviluppare bici, mezzi pubblici, car sharing, riuso, aree verdi, energie alternative, nuovi spazi ricreativi.

Bruno Contigiani, presidente de L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus, Mario Cucchi, studente universitario, e Lorenzo De Cola, esperto di arte rupestre, che assommano 160 anni uniranno Milano, sede Expo 2015, a Parigi, città che ha ospitato tante Esposizioni Universali. I tre tenteranno di raggiungere a pedali l’Arc de Triomphe, partenza 2 maggio dall’Arco della Pace di Milano e arrivo il 9, quasi 1000 km per consegnare alla città il Prix2014 (1 maggio raduno a Vicobarone).

Anche quest’anno la Giornata Mondiale della Lentezza ha il patrocinio del Comune del Milano e del Comune di Pavia. La sua realizzazione è possibile grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo.

Vivere con Lentezza è un progetto che si amplia di giorno in giorno con il contributo di tutti. Aspettiamo le vostre idee su info@vivereconlentezza.it le pubblicheremo su www.vivereconlentezza.it, facebook, twitter, youtube e nei comunicati stampa. Se invece vorrete sostenere la Pedalata Milano-Parigi, in cui Bruno, Mario e Lorenzo si impegnano per una borsa lavoro per la figura di detenuto-bibliotecario e l’acquisto di libri in lingua italiana e straniera per due Case Circondariali, potrete farlo attraverso www.retedeldono.it cercando Giornata Mondiale della Lentezza.

Check Also

Dimmi a chi telefoni e ti dirò dove abiti

È possibile localizzare la posizione di un’abitazione attraverso l’analisi dei dati di telefonia mobile? L’Istituto …