domenica , Maggio 16 2021

Palermo, all’Oratorio di Santa Cita, l’Accademia Scarlatti: Heptacord Duo in concerto

HEPTACORD DUO (2)Tornano gli appuntamenti con la musica classica all’Oratorio di Santa Cita, organizzati dall’Accademia Scarlatti da un’idea della sua fondatrice, la giovane pianista e compositrice Valentina Casesa.

Per l’occasione, il seicentesco Oratorio del Serpotta, si trasformerà in una sala da concerti dove si esibiranno alcune tra le più giovani e interessanti formazioni musicali classiche dell’isola, attive in Italia e all’estero.

Per il primo dei due concerti in programma per il mese di maggio è stato scelto un inedito duo l’Heptacord, formato da Alessandro Blanco alla chitarra e Nicola Mogavero al sassofono soprano.

Nato nel 2009, con l’intento di creare un nuovo repertorio per due strumenti poco o quasi mai ascoltati insieme, l’Heptacord Duo, data la particolarità dell’ensemble, ha presto suscitato la curiosità di numerosi compositori che gli hanno dedicato pagine originali dando vita ad un ampio corpus di trascrizioni.

Il repertorio proposto prevede brani della tradizione citaristica di M. Giuliani, N. Paganini e F. Carulli, nonché numerosi brani di area geografica iberica e latino-americana, con autori quali S. Assad, E.Gismonti, P. Bellinati ed il celeberrimo A. Piazzolla. Non mancano tuttavia le composizioni originali, con brani di D. Nicolau, A. Fabra, C. Mafali, C.F. Defranceschi e V. Kioulaphides ed una rilettura delle Six melodies for violini and keyboard di J. Cage.

Di prossima incisione per la casa discografica Almendra Music di Palermo, il primo disco del duo di cui faranno parte brani originali dedicati all’Heptachord Duo in questi anni.

Check Also

Luce e nanoparticelle per una catalisi ‘verde’

Uno studio condotto da Cnr, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Bologna e …