sabato , Ottobre 23 2021

Naturismo in Sicilia, le spiagge

spiaggiaLa voglia di stare all’aria aperta senza veli, né censure, e la Sicilia, quasi a smentire tutti i luoghi comuni, si prepara per l’estate. La Sicilia è la regione d’Italia con la maggiore vastità costiera, annovera poco più di 1000 km di costa sui 7500 km circa presenti in Italia, ma purtroppo nessuna spiaggia autorizzata. L’unico tentativo di autorizzazione fu portato avanti nel 2006-2007 dall’associazione Sicilia Naturista e riguardava l’autorizzazione alla pratica naturista di una porzione di spiaggia del comune di Eraclea Minoa, ma purtroppo il tentativo non andò a buon fine. Le strutture naturiste ricettive sono al momento pressoché assenti. Per quanto non sono presenti spiagge autorizzate, vi sono diverse spiagge dove la pratica naturista è diventata una consuetudine da diverse decine d’anni. Il web cita moltissime spiagge dove è possibile la pratica naturista, ma non tutte queste sono attendibili.
Ecco una mappa di quelle che dovrebbero essere le spiagge naturiste siciliane:
Lampedusa (spiaggia nudista in località Guitgia e all’Isola dei Conigli, a destra della spiaggia sulla scogliera chiamata Ballata bianca), Spiaggia lunga a Stromboli, Rocce Bianche, in località Spisone, Spiaggia di Marinello (sotto il santuario di Tindari), Spiaggia di Lascari (Palermo), Villa Romeo (Catania).

Check Also

Sull’Etna dieci caprette sentinella con microchip e sensori: «Ci aiuteranno a prevedere le eruzioni»

Il progetto coordinato dal «Max Planck Institute» sul vulcano si basa sul «sesto senso» degli …