giovedì , Ottobre 28 2021

Catania, countdown per la kermesse internazionale di tango del Festival di Agosto

Corbata_Cionci_2012_1[1]Iniziato il countdown dell’evento che preannuncia la grande kermesse internazionale di tango del Festival di Agosto …!
Da venerdì 13 giugno, nella struttura “Città del Mare” di Terrasini, avrà luogo la convention Sicily-Tango-Meeting 2014, il grande evento tanghero che si concluderà domenica 15 giugno a Catania, presso l’oramai “mitica” Terrazza del Lido Azzurro della Plaia di Catania.
Il Sicily Tango Meeting farà da apripista agli eventi estivi dell’associazione culturale Caminito a cui si deve il plauso di aver saputo porre Catania sempre più al centro dell’attenzione dei circuiti internazionali di tango.
Il Sicily Tango Meeting sarà una full immersion nell’affascinante mondo del tango con oltre 20 ore di milonghe, stages, shows, mini marathon tanghere ed eventi collaterali, ulteriormente impreziosito dalla presenza delle star internazionali Rodrigo “Joe” Corbata e Lucila Cionci e dalla coppia italo – argentina Luna Palacios e Angelo Grasso (nelle foto). Quattro musicalizadores si alterneranno, invece, alla console: MicMac, Pietro, Septymo e Daniela Ribolla
Nel pomeriggio di domenica, l’intera “carovana” si sposterà a Catania, così, anche coloro che non hanno potuto partecipare alla convention di Terrasini, a partire dalle 21.30, potranno intervenire all’evento nella location del Lido Azzurro della Plaia..
Info sui Maestri
Lucila Cionci e Rodrigo “Joe” Corbata hanno fondato nel 2007 “Formula Tango”, l’unione di anni di esperienze individuali in spettacoli e festival.
Sorprendono la grande plasticità ed espressività della loro danza che presenta innovativi elementi coreografici e un modo particolare e personale di improvvisare; questo li ha portati a partecipare ai più importanti festival di tango in tutto il mondo. Oggi Lucila e “Joe” sono membri del CID, Conseil International de la Danse, dell’UNESCO.
L’intensa investigazione del variegato universo tanguero ha condotto Luna Palacios e Angelo Grasso ad acquisire gli stili e le forme del tango a partire dalle sue origini di danza popolare fino ad arrivare alle evoluzioni tipiche delle nuove tendenze riuscendo a fondere in maniera unica tradizione le novità. Il tutto li ha condotti a sviluppare un ballo solido e creativo in una continua ricerca tra corpo e musica. In particolare Luna Palacios è un ‘autentica milonguera che ha imparato il tango in alcune delle sale storiche del tango a Buenos Aires. Custode di una profonda passione per la musica e la danza, Luna è una performer molto comunicativa e originale e un’ottima insegnante. Oggi viaggia continuamente dall’Argentina per insegnare in tutto il mondo.

Check Also

Sull’Etna dieci caprette sentinella con microchip e sensori: «Ci aiuteranno a prevedere le eruzioni»

Il progetto coordinato dal «Max Planck Institute» sul vulcano si basa sul «sesto senso» degli …