giovedì , Giugno 24 2021

Messina. Premio di Poesia “Maria, Madre del Buon Cammino”

messina premio poesia“Mani intrecciate d’amore”, “pugno che diventa carezza”, “scuru e friddu”, disperazione e speranza, coraggio di viaggiare controvento e di stupirsi ancora per “l’alba di un nuovo giorno”… queste le parole in versi e i leitmotiv che hanno caratterizzato la Cerimonia di Premiazione della Sesta Edizione del Premio Internazionale di Poesia “Maria, Madre del Buon Cammino”, certamen letterario promosso dalla Parrocchia Sacro Cuore di Gesù – S. Venera di Trappitello Taormina (ME), guidata dal Sac. Antonino Tricomi, e organizzato da Massimo Manganaro e Gioacchino Aveni. Un concorso consolidato e di prestigio, al quale hanno partecipato ben 109 Poeti e circa 200 Poesie provenienti da tutta Italia e dall’estero.
Alla Cerimonia, che ha avuto luogo Sabato 21 Giugno scorso, non poteva mancare la Commissione Giudicatrice, composta da: Mons. Benedetto Currao, Protonotario Apostolico, Canonico Onorario della Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e membro della Commissione Paritetica della Santa Sede nella sezione Affari Militari; Enza Conti, giornalista pubblicista, fondatrice e Direttrice Responsabile della Rivista Internazionale di Poesia, Arte e Cultura “Il Convivio”; Giuseppe Manitta, poeta, critico letterario e Caporedattore delle Riviste “Il Convivio” e “Cultura e Prospettive”; Salvatore Puglia, poeta il cui nome figura nel “Dizionario Bibliografico e Critico degli Autori ed Artisti Italiani”; Maria Lidia Simone, poetessa e pittrice, Cavaliere dell’Arte e vincitrice del Leone di San Marco alla Biennale di Venezia, dell’Oscar d’Oro nelle Canarie e del Nobel Internazionale d’Arte; Teresa Vadalà Fierro, poetessa e autrice di testi teatrali, vincitrice di numerosissimi premi internazionali.
Alla presenza del Sindaco del Comune di Taormina, Eligio Giardina, e del Sindaco del Comune di Castelmola, Orlando Russo, dinanzi a un pubblico plaudente, sono state premiate le Opere in Versi vincitrici e i loro autori:
– Poesia in Lingua Italiana a tema religioso:
1) Rita Muscardin (Savona), Commiato;
2) Mimma Raspanti (Alcamo, TRAPANI), Kàiros;
3) Antonio Giannicola Colangiulo (Lecce), Ultimi pensieri di un uomo;
Menzione d’Onore ad Antonella Vinciguerra (Castelmola, MESSINA), Se… pregando…;
Menzione di Merito a Enrico Calilli (Torino), Trinità.
– Poesia in Vernacolo Siciliano a tema religioso:
1) Giuseppe Vultaggio (Trapani), Un latru ‘n paraddisu!;
2) Pierangela Castagnetta (Palermo), I manu e la carizza di Ddiu!;
3) Giuseppe Sammartano (Paternò, CATANIA), Scagghi j paradisu;
Menzione d’Onore a Rosaria Lo Bono (Termini Imerese, PALERMO), Notti di Natali;
Menzione di Merito ad Anna Maria Ucchino (Trappitello Taormina, MESSINA), Ciumi di vita.
– Poesia in Lingua Italiana a tema libero:
1) Zina Ferrara Musumeci (Trappitello Taormina, MESSINA), “Resta, restami figlio…”;
2) Salvatore Paolino (Modica, RAGUSA), C’è poi un mondo grigio;
3) Salvatore D’Aprano (Montréal, QUÉBEC – CANADA), Padre mio;
Menzione d’Onore a Mara Rita D’Alessandro (Torino), Talità Kum!;
Menzione di Merito ad Antonella Pino (Taormina, MESSINA), Se fossi io.
– Poesia in Vernacolo Siciliano a tema libero:
1) Giuseppe Pappalardo (Palermo), Lampidusa;
2) Giuseppe Cardella (Ribera, AGRIGENTO), Lu paccu di l’America;
3) Gaetano Spinnato (Mistretta, MESSINA), Nun tu scurdari;
Menzione d’Onore a Francesco Ferrante (Terrasini, PALERMO), Lu jardinu di lu cori;
Menzione di Merito ad Angela Salvatrice Bono (Catania), ‘A vita è na cursa.
– Poesia in Lingua Italiana a tema libero (Juniores):
1) Martina Umbrello (Montauro, CATANZARO), È l’alba di un nuovo giorno;
2) Lorenza Cafarelli (Gaggi, MESSINA), “Maria, luce del mondo”;
3) Federica Romeo (Messina), Carezza…;
Menzione d’Onore a Michele Calandriello (Taviano, LECCE), Due cuori;
Menzione di Merito ad Alessia Stracuzzi (Taormina, MESSINA), Paese incantevole.
Premio Speciale “Parrocchia Sacro Cuore di Gesù” a Giusi Baglieri (Catania), “Fino a quando, Signore”; Premio Speciale “La Voce” a Nino Barone (Trapani), Nun mi lassari sulu; Premio Speciale “Primi Versi” a Chiara Bonaccorso (Gaggi, MESSINA), “Maria, salvaci”; Premio Speciale “Padre Salvatore Arcidiacono” a Domenica Nigrì (Trappitello Taormina, MESSINA), La stanza bianca; Premio Speciale “Prof. Pasquale Vinciguerra” a Maria Teresa Scolieri (Soverato, CATANZARO), Amore.
Ai Poeti primi classificati e ai Giurati sono stati dati in dono anche dei pregiati volumi: “Nei Sentieri dell’anima” e “Sulle onde della Vita” di Teresa Vadalà Fierro e “Album di un’Anima Poeta” di Rosita Orifici Rabe, gentilmente offerti dalle due poetesse.
Durante la Serata, condotta con professionalità e garbo dalla Prof.ssa Angela Maria Vecchio, Presidente dell’AVIS “Giovanni Paolo II” di Gaggi, è stato inoltre reso pubblico il Bando della Settima Edizione del Premio Internazionale di Poesia “Maria, Madre del Buon Cammino”. Per informazioni: poesia.m.buoncammino@katamail.com – Tel. 349/4289961. Pagina facebook: Premio di Poesia “Maria, Madre del Buon Cammino” – Trappitello Taormina.

Check Also

Dimmi a chi telefoni e ti dirò dove abiti

È possibile localizzare la posizione di un’abitazione attraverso l’analisi dei dati di telefonia mobile? L’Istituto …