martedì , Giugno 28 2022

Il Palio dei Normanni di Piazza Armerina ospitato al Sicilia Outlet Village

sicilia outlet village palio normanniMancano gli ultimi dieci giorni di votazioni e poi, dal 31 agosto, si conosceranno ufficialmente le dieci ragazze e i dieci ragazzi che avranno superato la fase del ripescaggio di “Modelli per un giorno”, l’iniziativa del Sicilia Outlet Village dedicata a chi sogna di calcare le passerelle della moda. La sfida all’insegna del talento fashion corre sui canali on line del Village: chi conquisterà il maggior numero di “like” sul sito web e sulla pagina Facebook avrà diritto ad accedere alla sfilata finale della “Settimana della Moda” organizzata dall’Outlet. In quell’occasione, domenica 14 settembre, i rappresentanti dell’Agenzia 2Morrow model di Milano assegneranno il Premio della Critica a due ragazzi e due ragazze, che potranno così trascorrere un mese nella città meneghina, comprensivo di volo, alloggio, test fotografico, composit e attività promozionale.
Conto alla rovescia anche per i casting di “Modelli Kids” a cui è possibile iscriversi fino al 31 agosto presso l’Info Point. Anche i bambini, dai 6 ai 12 anni, saranno infatti protagonisti della fashion week siciliana, vivendo una divertente avventura in passerella. L’appuntamento con le selezioni è per mercoledì 6 settembre dove i piccoli aspiranti indossatori, accompagnati da entrambi i genitori, sfileranno facendosi coinvolgere in giochi e animazioni.
siclia outlet village palio dei normanniA settembre il Sicilia Outlet Village, in contemporanea all’intero mondo internazionale della moda, svelerà le nuove tendenze glamour. Un’anteprima della prossima stagione che si fa avanti dopo le iniziative culturali e commerciali promosse nel mese di agosto. Il “clou” è stato – in occasione dell’apertura straordinaria di Ferragosto – il suggestivo Palio dei Normanni che quest’anno, per la sua 59esima edizione, ha oltrepassato i confini della città di Piazza Armerina per essere ospitato proprio al Sicilia Outlet. Dame, cavalieri, truppe e milizie – rievocati da ottanta figuranti in costume d’epoca – hanno sfilato lungo le vie de Village in un corteo scenografico, animato dal movimento di stendardi e gonfaloni e da musiche e balli caratteristici del Medioevo, fino alla parata finale in Piazza Eventi con cavalli e rullo di tamburi.

Check Also

Tra discese (ardite) e risalite mozzafiato. Come gli storni regolano la velocità

Uno stormo di storni. E’ quasi uno scioglilingua il cui significato ben si spiega in …