venerdì , Agosto 19 2022

Il Calatino verso Expo 2015

agroalimentare sicilianoCaltagirone. E’ stata presentata, nel corso di una conferenza stampa a palazzo municipale, l’associazione “Distretto agroalimentare del Calatino”, strumento operativo del territorio (nel quadro del Patto territoriale dell’economia sociale del Calatino) in vista della partecipazione a Expo Milano 2015 con l’annunciato obiettivo di “promuovere il sistema agroalimentare, artigianale e agrituristico del territorio del Calatino Sud – Simeto nel panorama nazionale e internazionale”.

“Abbiamo raccolto la sfida – ha detto Paolo Ragusa, presidente del Consorzio Sol.Calatino, capofila del Patto territoriale dell’economia sociale – per coinvolgere il territorio, nel segno di forti sinergie pubblico – privato, e promuovere il di prodotti di quest’area, di grande valore e potenzialità. Importante – ha aggiunto Ragusa – il ruolo svolto dal Comune di Caltagirone nel farsi parte attiva di questo processo di crescita”.

“Abbiamo avviato un percorso virtuoso – ha affermato il sindaco Nicola Bonanno – che siamo fiduciosi possa creare sviluppo e nuove opportunità anche di lavoro, valorizzando al meglio le tante energie e risorse del Calatino. Siamo consapevoli, infatti – ha proseguito il sindaco -, che i prodotti agroalimentari sono una parte fondamentale della cultura e della tradizione del territorio, nonché un pilastro dell’economia”. Da Alberto Spitale, consigliere del Distretto e del Gal Kalat, è giunto “l’impegno a mettere insieme, in un percorso comune, strumenti e opportunità, per farle coesistere al meglio e renderle occasioni e motivi di sempre maggiore efficacia a sostegno della crescita delle imprese del territorio”.

Giuseppe Biazzo, presidente dell’associazione Distretto agroalimentare del Calatino “Terra del Calatino, i sapori dell’eccellenza”, ha concluso rilevando come, “con questo contenitore di sistema, creiamo uno strumento stabile di promozione degli innumerevoli e apprezzati prodotti di quest’area”. Annunciata dallo stesso Biazzo “una serie di attività di animazione e coinvolgimento delle imprese del territorio in collaborazione con i Comuni”.

Check Also

Ma come fanno i bio-sensori? Ce lo dice Einstein

Capire come fa una molecola in un fluido biologico a raggiungere e interagire in pochi …