martedì , Settembre 27 2022

Sarde a beccafico

Sarde-a-beccaficoDiliscare le sarde in modo da lasciarle attaccate sul dorso e lavarle. Preparare un impasto con pangrattato , le acciughe salate tagliate a pezzettini, l’uva passa, i pinoli , il prezzemolo, poco sale, poco zucchero , il pepe ed il succo di limone o di arancia, impastare il tutto ed amalgamare il composto con olio di oliva (l’impasto deve essere un po’ morbido.
Su ognuna delle sarde aperte mettere parte dell’ impasto quindi arrotolarle, mettere questi rotolini di sarde in una pirofila da forno, tra un rotolino e l’altro disporre una foglia di alloro. Versare sopra il rimanente pane grattugiato, il succo di limone leggermente zuccherato e completare con un filo di olio di oliva. Mettere in forno a 180 gradi per farli gratinare leggermente. Sono ottimi come piatto caldo o freddo.

Ingredienti per quattro persone:
1 Kg di sarde fresche grosse
100 g di pangrattato
2 acciughe sotto sale
50 g uva sultanina o passolina
50 g di pinoli
Succo di limone o arancia,prezzemolo un ciuffetto, alloro, sale, pepe, zucchero ed olio di oliva.

Check Also

Gelatina di anguria

Lo chiamiamo Gelu i muluni, ed è un dolce estivo tradizionale siciliano. Gelu il muluni …