venerdì , Ottobre 7 2022

DI MAIO cerca donna

Negli ultimi giorni tutti i giornali, telegiornali, osservatori e donnine di cortile che si rispettino, riportano la notizia di un Di Maio la cui leadership all’interno del Movimento 5 Stelle è in crisi. C’è chi lo vorrebbe vedere fare un passo di dietro, c’è chi chiede un passo di lato, chi vorrebbe una riverenza, chi una piroetta (sapendo le doti del nostro plenipotenziario Ministro in questo importante passo dopo averlo apprezzato questa estate da “mai col Pd” a “sì col Pd”), chi una contraddanza. Noi, quasi quasi, avendo ormai a cuore il caro Luigino, saremo dell’opinione di farlo restare lì per ben due motivi, sia per il fatto che tra le tante gaffes e caz.. (diversamente intelligenti) cose fatte, sta facendo una cosa importante per l’Italia e gli italiani, ovvero far sparire il M5S, sia soprattutto perché se non ci fosse più lui ci sarebbe un alto tasso di disoccupati tra tutti coloro che hanno fatto satira grazie alle sue mirabolanti gesta!
Tra le tante notizie che sono state tirate fuori dal cilindro, una ci ha particolarmente colpito, ovvero il fatto che il Nostro Di Maio non lascia ma raddoppia! Ora, verrebbe quasi naturale fare l’osservazione che con questo raddoppio ci sarà una leadership più rinforzata da uno che sa leggere e dall’altro che sa scrivere, ma lungi da battutine, si scopre che il raddoppio è creato ad hoc per affiancare al giovane e bel Luigino Di Maio una lei (ovvero una Di Maia)!
E bravo il nostro Luigi! Non era allora la tua leadership in crisi, ma qualcos’altro! E siccome noi ti vogliamo bene (ormai lo abbiamo ammesso facendo quell’outing all’inizio), abbiamo deciso di aiutarti. Innanzitutto dovresti rivolgerti a Maria (De Filippi, non vogliamo essere blasfemi o etichettati come leghisti) che sicuramente avrebbe per te un ottimo posto a Uomini e Donne. Poi, se non va bene, potrai sempre ritrovare il tuo amore e recuperarlo a C’è Posta per te (sempre dalla Maria che fa dal produttore al consumatore tutta la filiera dell’amore).
Ma se neanche la Maria riesce a darti una mano, ci permettiamo di suggerirti una nostra piccola lista di ragazze e giovin pulzelle che potrebbero fare al tuo caso:
-Mariangela Fantozzi, la carissima babb… bambina del ragionier Ugo, un buon partito che potrebbe servire anche in nome della par condicio dopo aver nominato Banfi ambasciatore.
-Pippi Calzelunghe: sarebbe una bella coppia, ovvero chi fa ridere per il nome e chi invece fa ridere e basta;
-La Nonna di Heidi, per avere qualche voto dal profondo Nord;
-La Contessa Serbelloni Mazzanti vien dal Mare;
-Biancaneve, anche se i Sette Nani sono palesemente aderenti al Gruppo Misto;
-La Principessa sul Pisello (…);
-Orietta Berti per l’ovvio motivo che conosciamo tutti;
E se proprio si vuole Di Maio fuori dal Movimento, bisogna affiancargli la Meghan Markle, che di fuoriuscite se ne intende!

Alain Calò

Check Also

Femminicidio di Stato

Femminicidio di Stato di Massimo Greco In una una visione contrattualistica, lo Stato si sta …