sabato , Aprile 20 2024

Musumeci aumenterà le terapie intensive per la terza ondata Covid

Dall’ultimo bollettino del Ministero della Salute i positivi sono 362 su 3.252 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. I casi attualmente sono 7.019 di cui 521 ricoverati in ospedale, 72 in terapia intensiva e 6.426 in isolamento domiciliare, i morti salgono a 371. Musumeci, Commissario per il Covid ha annunciato oggi che aumenterà le terapie intensive. Questa seconda ondata ci ha trovati impreparati, ma per la terza saremo certamente pronti avrebbe detto il Governatore anche Commissario. 253 saranno i nuovi posti in terapia intensiva e 318 in sub-intensiva (l’Umberto I ne avrà 16 in totale) realizzati con gare-lampo in stile “sblocca-cantieri”: 25 giorni per l’affidamento dei lavori, 15 giorni per gli incarichi professionali, 10 giorni per i “contratti di secondo livello” basati su accordi-quadro del commissario straordinario. I 31 interventi inizieranno il 25 novembre per concludersi il 25 gennaio 2021; gli altri progetti verranno realizzati in 60 giorni a partire dal 10 di gennaio.
Nelle more i tamponi vanno a rilento e l’isolamento domiciliare riguarda solo il possibile positivo. Gli altri componenti della famiglia, non avendo obbligo di quarantena possono, continuare a fare quello che hanno sempre fatto.

Gabriella Grasso

Check Also

Beni culturali, via a lavori per eliminare criticità nella Villa romana del Casale a Piazza Armerina

Avviato l’intervento urgente per eliminare i ristagni d’acqua e la formazione di muschi nel peristilio …