venerdì , Aprile 19 2024

I.P.S. Federico II di Enna: “Per un uso consapevole della rete”

“Per un uso consapevole della rete”
Iniziativa promossa dalla prof.ssa Agnese Patti dell’I.P.S. Federico II di Enna e dal “Social Warning – Movimento Etico Digitale”


Giorno 23 Febbraio 2021 si è tenuto un incontro con gli esperti formatori del “Social Warning – Movimento Etico Digitale” per sensibilizzare ed educare le giovani generazioni ad un uso corretto del web e dei digital devices, implementando il loro utilizzo in maniera etica e creativa anche nella vita quotidiana.
Attraverso il metodo della FAD (Formazione a distanza), il dott. Gianluca Rescica, Responsabile e Coordinatore dei formatori per la Sicilia, il dott. Giuseppe Sferrazzo, membro del direttivo e la dott.ssa Simona Castaldi, hanno incentrato Il focus dell’incontro principalmente su due macro obiettivi:
• Sensibilizzare e informare i giovani circa i pericoli e le criticità di un uso non consapevole del web, senza tralasciare tuttavia, ma anzi sottolineando, le enormi potenzialità che invece un uso consapevole ne comporta.
• Rendere gli studenti delle vere risorse per lo sviluppo della società, aiutandoli nel processo di conoscenza e consapevolezza del mercato del lavoro, al quale affacciarsi preparati e con le corrette digital skill richieste.
Gli studenti protagonisti di eventi significativi hanno avuto modo di confrontarsi con gli esperti del settore sulle seguenti tematiche come:
• Educazione civica digitale
• Sexting, Cyberbullismo, fenomeno delle challenge
• Innovazione tecnologica e mondo digitale
• Dipendenza dai Social e concrete soluzioni di prevenzione
• Regola e rispetto delle 3 R: Responsabilità, Rispetto, Reputazione
Ottima interazione e grande curiosità da parte dei ragazzi durante l’esplorare insieme ai formatori, delle dinamiche positive e negative del web, in rapporto al loro grado di consapevolezza del sé e degli ambienti virtuali.
Il web ci impone il dovere di trovare degli “equilibri digitali” tanto importanti quanto necessari e i ragazzi dell’IPS Federico II di Enna non si sono fatti trovare impreparati in questo!

Check Also

Restituzione di quattro preziose Cariatidi del Gagini, trafugate nel 1990 dalla Chiesa Madre di Santa Maria Maggiore di Pietraperzia

La Procura Distrettuale della Repubblica di Catania dispone la restituzione di quattro preziose Cariatidi del …