sabato , Aprile 20 2024

L’Italia intera partecipa alla giornata per le vittime del covid19

La Pandemia da Covid 19 ha falcidiato e sta falcidiando la comunità mondiale. In Italia la Pandemia da Febbraio 2020 a oggi ha fatto più di 100 mila vittime. E tutti ancora abbiamo in mente quella processione silenziosa di bare di Bergamo, immagine simbolo della pandemia.

Quelle bare, questi morti rappresentano persone, speranze, sogni, storie infrante dal morbo. Questi morti, a loro volta, lasciano affetti, amici, parenti, che si son visti strappare, nella moderna guerra, il loro caro. Famiglie divise, distrutte, in un fronte comune in cui la guerra, ora sì, può dirsi totale (ancor più delle precedenti guerre vissute nella storia). Per questo nasce la giornata del ricordo per le vittime del covid 19, monumento e monito di quello che abbiamo vissuto e di quello che stiamo vivendo. Simbolo di una società riunita, seppur fisicamente divisa, intorno al comune destino che insieme stiamo affrontando. Tutta l’Italia, in ogni suo singolo comune, che ha pagato il suo tributo in termini di vittime, celebra questa giornata attraverso la simbolica esposizione delle bandiere a mezz’asta. Ma questa giornata non deve rimanere fine a se stessa. Perché tale giornata deve essere alto momento di raccoglimento in cui tutti noi riflettiamo sul passato e presente per rimodulare il futuro. E un futuro in cui sarà sconfitto il virus e non dovremo più assistere ad ulteriori lutti. Tutto ciò può essere fatto attraverso una presa di coscienza seria da parte di tutti noi, vivendo responsabilmente questo periodo delicato della nostra esistenza e partecipando in massa alla campagna vaccinale. Questo non è il tempo delle fake news o delle opinioni distruttive del relativismo. Questo è il tempo di misurare la nostra maturità, sapendo fare i giusti passi indietro per il grande balzo avanti della vittoria finale.

Alain Calò

Check Also

Beni culturali, via a lavori per eliminare criticità nella Villa romana del Casale a Piazza Armerina

Avviato l’intervento urgente per eliminare i ristagni d’acqua e la formazione di muschi nel peristilio …