giovedì , Maggio 23 2024

Dario Leone, Don Nicola Florio. “Come un salvagente. Dialogo tra un sacerdote cattolico e un sociologo marxista”.

Come un salvagente. Dialogo tra un sacerdote cattolico e un sociologo marxista, Nulla die Edizioni

Un carteggio appassionato tra un sacerdote e un sociologo marxista sui temi dell’esistenza e della condizione umana ci  restituisce la speranza del confronto civile e impegnato.

“È bastato un grappolo di anni per sgretolare gli organismi di azione collettiva che legittimavano la progettazione e l’azione in prospettive di lungo periodo e ridurre al silenzio grandi ragioni orientanti in favore di logiche intercambiabili e provvisorie. Lentamente l’ideologia e la religione, in quanto produttrici di strutture culturali ampie e durature, iniziano a cedere. Da questa prospettiva si avvia lo straordinario confronto tra un sacerdote e un sociologo sul mondo, la vita, la felicità, il significato dell’esistenza e la prospettiva dell’umanità.”

Fitto il calendario delle presentazioni del saggio: gli autori continueranno  il viaggio intrapreso assieme.

Dario Leone è Sociologo e Saggista, specializzato nello studio delle influenze psicosociali prodotte dai sistemi socioculturali ed economici. È Presidente del Centro Studi Nazionale “D. Losurdo” ed è autore di numerose pubblicazioni. 

Don Nicola Florio è un presbitero dell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto e parroco a Cupello. Ha conseguito la laurea in Teologia dogmatica alla Pontificia Università Gregoriana di Roma. È impegnato nella pastorale giovanile e scolastica.

 

Come un salvagente

Check Also

Troina. “Racconto di Mezzanotte” della pittrice Maria del Valle Dellacasagrande

“Racconto di Mezzanotte” è il titolo dell’illustrazione realizzata dalla pittrice Maria del Valle Dellacasagrande, l’artista …