venerdì , Aprile 19 2024

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 1 dicembre 2023: Asp Enna, Agira

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 1 dicembre 2023

 
AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI ENNA
DECRETO n. 1018 del 16 ottobre 2023.
Presa d’atto delle graduatorie valide per l’anno 2024 dei medici specialisti e dei veterinari aspiranti al conferimento di incarichi ambulatoriali dell’Azienda sanitaria provinciale di Enna.
IL DIRIGENTE GENERALE DEL DIPARTIMENTO REGIONALE PER LA PIANIFICAZIONE STRATEGICA

Piano Sviluppo e Coesione PSC 2021/2027 – Sezione speciale 1 – Avviso pubblico “Aiuto temporaneo eccezionale agli agricoltori colpiti dalla crisi del conflitto russo-ucraino sotto forma di abbattimento dei ruoli debitori dei Consorzi di bonifica della Sicilia” – Approvazione degli elenchi definitivi delle istanze ammesse e finanziabili, relativi ai Mandatari Consorzi di bonifica 9 Catania, 6 Enna, 7 Caltagirone e 8 Ragusa.
Con decreto n. 6077 del 22 novembre 2023 del dirigente del servizio 6 del Dipartimento regionale dell’agricoltura, è stato approvato l’elenco definitivo, relativo al Mandatario Consorzio di bonifica 9 Catania, delle istanze ammesse e finanziabili (Allegato A) del Piano Sviluppo e Coesione PSC 2021/2027 – Sezione speciale 1 – Dipartimento agricoltura – Aiuto temporaneo debitori Consorzi di bonifica della Sicilia.
Il decreto è consultabile, per esteso, nel sito istituzionale dell’Assessorato dellʼagricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea, all’indirizzo: https://www.regione.sicilia.it/istituzioni/regione/strutture-regionali/assessorato-agricoltura-sviluppo-rurale-pescamediterranea/dipartimento-agricoltura/aiuto-temporaneo-eccezionaleagli-agricoltori-colpiti-crisi-conflitto-russo.
Dimino
(2023.47.2635)126

Conclusione, con esito positivo e prescrizioni, del procedimento di valutazione di impatto ambientale per il progetto relativo all’apertura di una cava di sabbia e quarzarenite nel territorio di Agira” proposto dalla società Cava Mandre Bianche s.r.l.
Con decreto n. 374/Gab del 9 novembre 2023, l’Assessore per il territorio e l’ambiente ha dichiarato concluso, con esito positivo e prescrizioni, il procedimento di valutazione di impatto ambientale, ai sensi dell’art. 25 del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., per il “Progetto per l’apertura di una cava di sabbia e quarzarenite in c.da Mandre Bianche nel territorio di Agira (EN)” identificata in catasto nel foglio di mappa del NCT di Agira n. 88, particelle n. 192 e 193, proposto dalla società Cava Mandre Bianche s.r.l. (codice fiscale/partita IVA 05584890874), con sede legale in Grammichele (CT), via Francesco Riso, 87.
Il decreto è consultabile integralmente al Codice procedura n. 1658 del Portale valutazioni ambientali dell’Assessorato all’indirizzo https://si-vvi.regione.sicilia.it, ai sensi dell’art. 25, comma 5, del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., e nel nuovo Portale della Regione siciliana all’indirizzo https://www.regione.sicilia.it/istituzioni/regione/strutture-regionali/assessorato-territorio-ambiente/dipartimentoambiente (➝ Consulta i Decreti), ai sensi dell’art. 68, comma 4, della legge regionale 12 agosto 2014, n. 21.
Avverso tale provvedimento è ammesso ricorso al T.A.R. entro giorni 60 ovvero ricorso straordinario al Presidente della Regione entro giorni 120 dalla sua pubblicazione.
D’ordine del dirigente del servizio 1 del Dipartimento
regionale dell’ambiente: Incandela
(2023.45.2549)119

Check Also

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 29/03/24: Enna, Agira, Assoro, Calascibetta, Nicosia, Piazza Armerina, Pietraperzia, Villarosa

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 29/03/24   DECRETO PRESIDENZIALE n. 518 del 21 marzo 2024. …