lunedì , Aprile 15 2024

Caro acqua, il Comitato cittadino di Aidone prova a fare il punto

Aidone. Sul caro acqua, il Comitato cittadino di Aidone prova a fare il punto della questione. C’è forte preoccupazione, infatti, per ulteriori aumenti che l’Ati di Enna possa autorizzare per i prossimi anni. Entro il 30 aprile, l’Assemblea dei Sindaci sarà chiamata ad approvare le nuove tariffe idriche relative alla bollettazione degli anni che vanno dal 2024 al 2029 secondo le disposizioni normative deliberate dall’autorità nazionale Arera e la possibilità che possano essere approvati rincari angoscia non poco. Sono queste le ragioni per cui, oggi pomeriggio, inizio alle 18, nell’aula consiliare del Palazzo di Città, è stata convocata un’assemblea cittadina organizzata dal Comitato cittadino, ente di natura non profit. L’associazione, presidente Angelo Drago, lancia pertanto l’allarme dato dalla complessità del tema rispetto al poco tempo a disposizione, e si rende disponibile a trattare della problematica idrica con particolare riferimento al caro acqua a beneficio di tutti i cittadini. All’assemblea cittadina, sono stati invitati a partecipare le istituzioni cittadine: il Sindaco, il Presidente del Consiglio, la Giunta e il Consiglio comunale, ma anche il Presidente dell’Ati e i Comitati cittadini ennesi. Durante l’assemblea sarà data la possibilità ai presenti di intervenire.
Angela Rita Palermo

Check Also

Asp 4 Enna. (H)-Open Week sulla Salute della Donna

Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, in occasione della Giornata …