lunedì , Luglio 22 2024

Aidone. Festa dello sport per gli alunni della scuola dell’Infazia De Gasperi

Aidone. Grande festa della scuola dell’Infanzia ”L. De Gasperi” all’insegna del divertimento, della gioia e dell’amicizia.

Venerdì scorso,7 giugno, la scuola dell’Infanzia diretta dalla dirigente Alessandra Messina, è uscita fuori dalle sue mura scolastiche, per la fase finale del progetto “Cresciamo con lo sport… pronti, partenza…si gioca”, con il coordinamento della referente, ins. Concetta Scroppo e il coinvolgimento di tutte le sezioni 3-4-5 anni del plesso e le rispettive insegnanti: G. Di Gangi , C. Varsalona, C. Lombardo, C. Profeta, C. Lo Giudice, S. Pisana, C. Bellofiore, A. Ingala, K. Giaquinta, M. Calì. La manifestazione si è svolta al campetto comunale di c/da Vanella, alla presenza della prof. Rori Restivo, delegata della Preside, del sindaco Anna Maria Raccuglia, del vice sindaco Alessandra Mirabella e delle famiglie degli alunni. La manifestazione, in un’atmosfera coinvolgente, ricca di canti, balli e divertentissimi giochi, si è articolata in diversi momenti cerimoniali: di apertura, di accensione della Fiamma olimpica per l’apertura dei giochi sportivi e di premiazione. I giochi di squadra proposti, hanno permesso ai bambini di vivere esperienze gioiose, di divertimento, di aggregazione, di socializzazione, di comunicazione, di competizione sportiva, coinvolgendo anche le famiglie. Si è rafforzato così in ciascun bambino lo spirito di condivisione, interazione, amicizia, lealtà, rispetto, inclusione, accrescendo l’autonomia, la sicurezza e lo sviluppo delle competenze. Per dare maggiore importanza alla manifestazione si è costituita una giuria composta dai rappresentanti dei genitori e da un arbitro; Gaetano Nicastro, che ha animato magistralmente il susseguirsi dei giochi, rendendo piacevole tutta l’organizzazione. Scopo dell’attività: rafforzare in ogni bambino e bambina la fiducia in sé e nelle proprie capacità, divertendosi; infatti non ci sono stati né vinti né vincitori, ma solo gruppi di bambini che si sono messi in gioco. Alla fine, tutti i bambini sono stati premiati con medaglie, offerte dall’Istituto comprensivo “Falcone – Cascino” e con coppe, offerte dall’associazione Don. PE’. L’evento sportivo è stato possibile grazie al coinvolgimento, la disponibilità e collaborazione dell’extrascuola: l’associazione Don Bosco, presidente Agostino Sella, rappresentata dai sigg.: G. Nicastro, P. Cacciatore e A. Tespi, che ha messo a disposizione il campetto, alcuni materiali di psicomotricità e l’amplificazione, e grazie alla strumentazione del giovane dj Marco Gangi. L’associazione Don. Pè. (Donne e Povertà Educativa), presidente Lorj Bertone, ha offerto cappellini e coppe. Alla fine, gelato per tutti i bambini offerto da Fernando Pellegrino. L’attività ha avuto grande consenso di pubblico, con l’auspicio che la scuola possa organizzare ancora in futuro attività sportive. Il corpo docente del plesso “L. De Gasperi” si augura che la scuola dell’Infanzia possa sempre coinvolgere e farsi coinvolgere.
Angela Rita Palermo

Check Also

DIOCESI DI NICOSIA: “NAVE SANZA NOCCHIERE IN GRAN TEMPESTA”

Ormai sono passati due anni da quando finalmente, seppur con qualche rigurgito riferibile ad una …