sabato , Luglio 24 2021

“Cha Cha Cha” il nuovo lavoro di Marco Risi

Cha cha cha“Cha Cha Cha” il nuovo lavoro di Marco Risi, è stato presentato mercoledi scorso nella magica cornice del Teatro Greco, in anteprima mondiale ed  unico film italiano, atteso dal pubblico e da tutti gli  spettatori accorsi numerosi a Taormina per la presenza dei protagonisti Luca Argentero e  Eva Herzigova.

Il titolo “Cha Cha Cha”  fa pensare a quello della segretaria, motivo musicale che sentiremo nelle scene finali  del film, ma qui non siamo  di fronte ad un  musical, bensì un thriller noir, con gli eroi, i cattivi e la bionda.

Il film  racconta una fetta di questa Italia partendo da Roma, in questa città cinica, pigra e grigia, dagli intrighi e dagli affari sporchi , succede che a seguito  nell’incidente stradale  in cui viene coinvolto un ragazzo figlio di Michelle (Eva Hezigova), partono le indagini dell’ispettore Corso (Luca Argentero) e nello stesso giorno viene trovato il cadavere di un ingegnere che avrebbe dovuto dare  il via all’appalto per un megacentro commerciale nei pressi dell’aeroporto. Nell’intricata vicenda  ruotano altri personaggi come l’avvocato Argento (Pippo Delbono) e l’ispettore Torre (Claudio Amendola), che con le loro trame influenzano  le sorti del paese.

Una sceneggiatura godibile, con giusta suspense, molto noir, che vuole raccontare la storia e gli intrighi di un paese. Cosa  ben diversa dal precedente lavoro “Fort  Apache”, ben confezionato, prodotto nel 2009,  che raccontava la vicenda dell’omicidio di Giancarlo Siani, giornalista del Mattino.

Beppe Manno

Check Also

Ipotesi vulcanica per i ‘terreni caotici’ su Marte

I ‘terreni caotici’ sono aree della superficie di Marte caratterizzate da una complessa morfologia che …