venerdì , Maggio 24 2024

Riconoscimenti all’Ordine del S. Sepolcro di Messina

Ordine SepolcroMessina. Nella suggestiva chiesa di Maria SS. Annunziata dei Catalani, l’Arcivescovo e Priore della Sezione Mons. Calogero La Piana ha presieduto l’Eucaristia concelebrata dai Monsignori Mario Di Pietro e Giacinto Tavilla (recentemente nominati Commendatori dell’Ordine) per i Cavalieri e le Dame dell’Ordine del S. Sepolcro. Ad accrescere la gioia dell’incontro fraterno è stata la presenza del Luogotenente per l’Italia Sicilia S.E. Prof. Giovanni Russo, accompagnato dal Cancelliere Cav. Gr. Cr. Domenico Pantaleone. Al termine della celebrazione, dopo i sentimenti di gioia e di gratitudine espressi dal Preside della Sezione Avv. Clodomiro Tavani, S.E. l’Arcivescovo insieme al Luogotenente hanno accolto due nuovi membri il Ten. Vasc. Andrea Borghi e il Ten. Vasc. Marco Chianella e quindi hanno consegnato gli alti riconoscimenti concessi per distinzione ed amore alla Chiesa ai signori: Dr. Arcangelo Cordopatri promosso a Commendatore; Dr. Aldo Andò promosso a Grand’Ufficiale; Prof. Dott. Agatino Santoro, Prof. Ing. Matteo Morabito e il Preside della Sezione Avv. Clodomiro Tavani promossi a Cavalieri di Gran Croce. Ha animato il canto liturgico all’organo il M° Roberto Vita presidente della prestigiosa Associazione Culturale Musicale “Luca Marenzio”e hanno curato il servizio all’altare i ministranti della Parrocchia di Furci Siculo.

L’Ordine del S. Sepolcro a Messina, composto da Cavalieri laici ed ecclesiastici e da Dame – che lo scorso anno ha celebrato i 50 anni della sua presenza – ha tra le sue principali finalità rafforzare la vita cristiana dei suoi membri nella fedeltà al Vangelo di Cristo, al Papa e alla Chiesa ed essere segno di carità per i fratelli della Terra Santa

Check Also

La strategia di sopravvivenza dei coralli tropicali al clima che cambia

Studi condotti dal Consiglio nazionale delle ricerche su esemplari di coralli tropicali hanno permesso di …