lunedì , Dicembre 6 2021

Mar Rosso sicuro: conferma programmazione estiva su Egitto

Mar RossoIl Mar Rosso è tranquillo e non ci sono rischi per i turisti che scelgono di andare in vacanza a Sharm el Sheik e Marsa Alam. La crisi politica, che ha recentemente colpito l’Egitto, si avvia a soluzione con la designazione di Hazem Beblawi, premier ad interim, che ha già avviato le consultazioni per formare l’esecutivo.

Nessun rischio, dunque, per i turisti che hanno già prenotato un viaggio per queste località o che pensano di trascorrere le vacanze estive in uno dei resort di Sharm, come è stato ampiamente confermato anche dalla Farnesina, con un avviso sul sito ‘Viaggiare Sicuri’. Nelle zone più turistiche sul Mar Rosso (come Sharm) e Alto Egitto (Luxor), non ci sono “criticità”, mentre lo “sconsiglio” è indicato solo per i viaggi al Cairo, Alessandria, Suez, Ismailia, Port Said, nel delta del Nilo e di evitare il Nord Sinai. E rassicurazioni sulla situazione attuale in Egitto sono arrivate anche dall’Ente Turismo Egiziano.

“Per tutti questi motivi – spiega Filiberto Manno, titolare di Kenobi – continueremo ad operare voli charter per tutta la stagione estiva verso l’Egitto. Confermato – aggiunge Manno – sia il volo diretto del sabato da Catania che quello della domenica per Sharm e Marsa Allam con quote a partire da 599 euro con volo e soggiorno all inclusive per persona al Domina Coral Bay, mentre l’accompagnatore godrà di uno sconto del 20%. Ovviamente – conclude Manno – non sono previsti rimborsi o riprotezioni su mete alternative per i turisti in partenza per Sharm e Marsa Alam che decidessero di rinunciare al viaggio già prenotato”.

Check Also

Simulare il mondo quantistico dei laser con atomi ultrafreddi

Rivoluzionare l’utilizzo dei laser, rendendoli componenti chiave delle tecnologie quantistiche: dalla sensoristica alla comunicazione, fino …