martedì , Giugno 22 2021

Gangi e Geraci Siculo: sport eco sostenibile

campo calcioE’ stata pubblicata, dall’assessorato regionale al turismo, sport e spettacolo, la graduatoria di merito dei progetti presentati per la riqualificazione e ampliamento di iniziative sostenibili volte alla diversificazione e destagionalizzazione dell’offerta turistica regionale, in particolare inerenti alle filiere dell’offerta sportiva in area interne di pregio ambientale previste dalla misura 3.3.2.1. del Po Fesr 2007/2013. Nei primi posti in graduatoria i progetti presentati dai Comuni di Gangi e Geraci Siculo.

A Gangi è stato finanziato il progetto di messa a norma e completamento del campo sportivo “Francesco Raimondi”, lavori che avranno un costo di oltre un milione di euro.

I lavori prevedono: l’allargamento del campo sportivo, consentendone l’omologazione per gare del campionato lega nazionale dilettanti, la sistemazione dell’erba sintetica, con i vari drenaggi e la realizzazione dell’impianto d’irrigazione a risparmio idrico che prevede l’utilizzo dell’acqua piovana. Sarà realizzato anche un impianto solare termico e adeguato l’impianto di illuminazione, rifatti gli spogliatoi, collocati indicatori e tabelloni elettronici, abbattute le barriere architettoniche per i disabili per la fruizione alla struttura. Anche il Comune di Geraci Siculo beneficerà di un finanziamento di un milione e 476 mila euro per ampliamento, completamento e adeguamento del campo di calcio “Santissima Trinità”. I lavori prevedono la realizzazione di un nuovo centro sportivo calcistico polivalente con l’adeguamento del campo per disputare campionati LND, il rifacimento del terreno di gioco mediante l’impiego di un manto di ultima generazione in erba sintetica, con impianto di irrigazione automatica, la ristrutturazione dei locali spogliatoi, la realizzazione di bagni, infermeria e impianti di illuminazione a basso consumo energetico. Il campo polivalente potrà essere utilizzato anche per effettuare tiro con l’arco e la falconeria.

“Attendevamo la pubblicazione di questo decreto – affermano, in una nota congiunta, Giuseppe Ferrarello, sindaco di Gangi, e Bartolo Vienna, di Geraci Siculo – un’importante occasione per creare un centro sportivo di eccellenza. La realizzazione dei campi da gioco in erba artificiale e moderne strutture a supporto ormai è una realtà che coinvolge la maggior parte degli impianti esistenti per noi potrà essere un occasione per ospitare squadre di calcio che militano in categorie superiori, anche in serie A, che decidono di effettuare ritiri sportivi per la preparazione atletica nei nostri due borghi, dove potranno trovare oltre a strutture a supporto clima ideale ma anche il calore e l’ospitalità del popolo madonita”.

Check Also

Dimmi a chi telefoni e ti dirò dove abiti

È possibile localizzare la posizione di un’abitazione attraverso l’analisi dei dati di telefonia mobile? L’Istituto …