venerdì , Luglio 30 2021

Mistretta: II° simposio di scultura

mistrettaIl Comune di Mistretta, in collaborazione con la Pro Loco Mistretta, indice il “Secondo Simposio di scultura d’arte contemporanea in pietra” che si svolgerà da giovedì 22 agosto a domenica 25 agosto 2013 presso la Villa Comunale Garibaldi di Mistretta.

Il Simposio è volto alla realizzazione di opere di design e/o di arredo urbano da collocarsi nel territorio del Comune di Mistretta. Scopo dell’iniziativa è quello di valorizzare le potenzialità creative degli artisti, di preservare un mestiere antico come quello dello scalpellino e di creare un rapporto naturale e suggestivo tra arte e territorio creando uno spazio espositivo dove le opere di pietra realizzate convivano con le sculture di piante.

OBIETTIVI:

• Valorizzazione del territorio locale e delle sue risorse;

• Salvaguardia della memoria storica del territorio;

• Ampliamento del patrimonio artistico del Comune di Mistretta;

• Diffusione dei linguaggi dell’arte contemporanea;

• Conoscenza e valorizzazione delle risorse tipiche del territorio attraverso l’elaborazione delle opere in pietra;

• Promozione, conoscenza e valorizzazione delle espressioni artistiche contemporanee;

• Sviluppo del confronto tra gli artisti e la popolazione (residenti, stranieri e turisti).

ART. 1 – OGGETTO E CONDIZIONI

Ogni partecipante, dovrà ispirarsi al contesto storico, alle tradizioni e al territorio, ai suoi prodotti e alle sue risorse realizzando un oggetto di design e/o di arredo urbano che dovranno costituire un arricchimento per il centro cittadino e si dovranno armonizzare con l’ambiente circostante.

Il tema del simposio vuole sintetizzare le principali peculiarità della Citta’ Mistretta e della sua gente, la sua storia, la sua lingua, i suoi proverbi e le sue tradizioni, in sostanza la tipicità di un luogo che mantiene l’ interesse per la Sua pietra che è diventata emblema e manto per la Città stessa.

La giuria tecnica, di cui all’art.4, selezionerà 8 progetti tra quelli che perverranno secondo le modalità indicate e le opere realizzate resteranno in esposizione permanente all’interno del centro storico o nello spazio espositivo pensato all’interno della villa Chalet di Mistretta.

ART. 2 – REQUISITI PER L’AMMISSIONE AL SIMPOSIO

La partecipazione al Simposio di scultura d’arte contemporanea in pietra è riservata a scultori di ogni nazionalità, senza limite d’età e in possesso di diploma o altro titolo di indirizzo artistico o a studenti presso gli istituti d’arte o le accademie, oppure artisti che abbiano già partecipato ad altri concorsi, simposi o rassegne di scultura contemporanea.

In caso di studenti, sarà necessaria la certificazione di frequenza da parte dell’istituto di appartenenza.

ART. 3 – MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

La domanda di partecipazione, redatta sul modello allegato al presente bando, dovrà essere inviata a mezzo Raccomandata AR entro e non oltre il 12 agosto 2013 (farà fede la data del timbro postale) al seguente indirizzo: Pro Loco Mistretta, via Libertà 267, 98073 Mistretta Me

Sulla busta dovrà essere riportata la seguente dicitura: “contiene domanda di partecipazione al “secondo simposio di scultura d’arte contemporanea in pietra”.

Alla domanda di cui sopra il candidato dovrà allegare:

1. Il progetto della scultura – disegno su foglio A4 o in formato pdf (dimensioni in scala 1:10 precisando le misure reali – pena l’esclusione);

2. Titolo del progetto;

3. Relazione descrittiva del progetto;

4. Curriculum Vitae dell’artista;

5. Fotografie di opere già realizzate;

6. Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità e con fotografia ben visibile.

ART. 4 – SELEZIONE DEI PROGETTI

La giuria tecnica chiamata a selezionare 8 progetti da realizzare sarà composta come segue:

 1- Sindaco o delegato Città di Mistretta

 1 -Presidente Pro Loco Mistretta

 3-esperti del mondo artistico e culturale contemporaneo nominati dal Sindaco

 1- direttore artistico e responsabile dell’evento nominato dalla Pro Loco Mistretta

La giuria tecnica selezionerà i progetti in base all’idea creativa e secondo i criteri di attinenza ai requisiti richiesti. Le decisioni della giuria sono insindacabili. Gli esiti delle valutazioni saranno pubblicati sul sito web del Comune di Mistretta (www.comune.mistretta.me.it) e della Pro Loco Mistretta (www.prolocomistretta.it) entro il 19 agosto 2013.

Gli artisti selezionati saranno contattati dal responsabile dell’evento al fine di confermare la partecipazione al Simposio. Nel caso di impedimento alla partecipazione, la giuria designerà un sostituto sulla base dei progetti presentati.

ART. 5 – CARATTERISTICHE DEL PROGETTO ARTISTICO

Il progetto artistico deve prevedere obbligatoriamente l’utilizzo della pietra nebroidea

Considerata la conformazione dei siti individuati per la futura posa delle sculture, e data la numerosa presenza di opere verticali, saranno graditi anche progetti che prevedano uno sviluppo su piano orizzontale.

Le sculture dovranno essere realizzate nelle seguenti dimensioni approssimative di altezza:

MIN – 50 cm

MAX – 100 cm

Agli artisti sarà fornito il seguente materiale:

• Materia prima (blocchi di pietra – misure in cm): 100 x 40 x 50 prof. circa

• Attacco alla presa elettrica (220 Kw)

• Compressore

ART. 6 – SVOLGIMENTO DEL SIMPOSIO

Gli artisti, selezionati dalla giuria tecnica, dovranno realizzare le opere all’interno della Villa Garibaldi del Comune di Mistretta.

Il Simposio avrà luogo da giovedì 22 agosto a domenica 25 agosto 2013.

Gli artisti saranno ospitati gratuitamente presso le strutture appositamente convenzionate, in pensione completa (pernottamento, colazione, pranzo e cena).

Le opere realizzate resteranno di proprietà dell’Amministrazione Comunale e saranno collocate nel centro urbano o nella villa Chalet del Comune di Mistretta a totale discrezione dell’Amministrazione Comunale.

Rimarranno altresì di proprietà dell’Amministrazione i progetti presentati, foto, pubblicazioni e ogni altro materiale. Nessun compenso verrà corrisposto all’artista per le opere realizzate.

ART. 7 – PREMIAZIONI

Ogni artista riceverà un riconoscimento ufficiale (targa o altro) e un cesto di prodotti tipici locali.

ART. 8– CONDIZIONI GENERALI

L’Amministrazione Comunale e la Pro Loco Mistretta non risponderanno per eventuali infortuni, danni a persone, oggetti o cose che potrebbero verificarsi durante il Simposio. L’organizzazione, pur assicurando la massima cura nella custodia delle opere, declina ogni responsabilità per danni, furti o incendi che potrebbero verificarsi durante le fasi della manifestazione. L’eventuale assicurazione dell’opera rimane a carico dell’artista.

La partecipazione al Simposio comporta l’accettazione integrale di tutte le clausole del seguente regolamento e a tal fine i partecipanti allegheranno all’istanza presentata una copia firmata del regolamento sottoscritta per accettazione.

ART. 9 – CONCLUSIONI

Sarà dato ampio risalto all’iniziativa mediante la promozione dell’evento, in forma cartacea e on line sul sito del Comune di Mistretta (www.comune.mistretta.me.it), e su quello della Pro Loco Mistretta

( www.prolocomistretta.it ) oltre che sulla pagina Facebook “Pro Loco Mistretta”.

Per qualsiasi esigenza, anche di carattere tecnico, contattare il numero +393349355522

Il Comune di Mistretta e la Pro Loco Mistretta realizzeranno un catalogo in cui saranno illustrate le opere illustrate del Secondo Simposio di Scultura .

Check Also

Ipotesi vulcanica per i ‘terreni caotici’ su Marte

I ‘terreni caotici’ sono aree della superficie di Marte caratterizzate da una complessa morfologia che …