lunedì , Giugno 14 2021

Quasi un milione di euro di finanziamenti agevolati a cooperative siciliane

finanziamentiQuasi un milione di euro di finanziamenti agevolati alle cooperative siciliane sono stati deliberati dall’Ircac che ha continuato a pieno ritmo , anche  durante il periodo feriale, la propria attività di sostegno alla cooperazione.  Diciassette fra crediti di esercizio , anche per lo start –up di impresa a cooperative di nuova costituzione, e crediti a medio termine sono stati deliberati dal commissario straordinario Antonio Carullo in favore di altrettanto cooperative . Per tutti i crediti il tasso di interesse annuo applicato è pari allo 0,50%.

In particolare i crediti di esercizio vanno a dodici cooperative: cinque sono quelli per lo start-up di impresa concessi alle cooperative Clec di Catania, che si occupa della cura e manutenzione del verde; Nuova alba di Mineo (Ct) che raccoglie indumenti usati; Start-up Italia di Mazara del vallo (Tp) che offre servizi di consulenza amministrativa e pianificazione industriale; Raggio di Sole di Camastra (Ag) che gestisce una comunità alloggio per minori;  Najma viaggi e turismo di Partinico (Pa) che gestisce una agenzia di viaggi. Crediti di esercizio per le spese di gestione sono stati deliberati in favore delle cooperative Blumarina di Palermo che svolge una attività di commercio di articoli sportivi e di imbarcazioni; G.F.M. di Mirabella Imbaccari (Ct) che offre servizi di manutenzione stradale e di pulizia e manutenzione anche del verde; Azione sociale di Caccamo (Pa) che svolge attività di assistenza per minori, anziani e disabili; Ferrara Quarzi di Piana degli Albanesi (Pa) che opera nel settore della lavorazione del marmo e affini; Dog project di Piazza Armerina (Cl) che gestisce rifugi per cani randagi; Consuelo ceramiche di Marsala (Tp) che commercio all’ingrosso e al dettaglio prodotti sanitari e per l’edilizia; In linea di San Cataldo (Cl) che svolge servizi di pulizia e disinfestazione per enti pubblici e privati.I crediti a medio termine per l’aumento del capitale sociale sono stati concessi alle cooperative Santa Caterina di Belmonte Mezzagno (Pa) che offre servizi di pulizia e disinfestazione; Global service di Palermo che svolge attività di impiantistica e lavori edilizi; Nico e Nica college di Palermo di gestisce una scuola di infanzia paritaria; Happy babies college di Palermo che ha una scuola materna .

Infine un credito a medio termine è stato deliberato per la cooperativa L’Airone di Palermo  che opera nel settore dei servizi socio-assistenziali.

Check Also

Dimmi a chi telefoni e ti dirò dove abiti

È possibile localizzare la posizione di un’abitazione attraverso l’analisi dei dati di telefonia mobile? L’Istituto …