lunedì , Maggio 17 2021

Caltanissetta del V Corso della Scuola di Alta Formazione Politica della LUP

Padre Ennio PintacudaIl sociologo e giornalista Francesco Pira, per il secondo anno consecutivo, sarà uno dei docenti a Caltanissetta del V Corso della Scuola di Alta Formazione Politica della LUP (Libera Università della Politica) fondata da Padre Ennio Pintacuda (nella foto) che si svolgerà a Caltanissetta dal 16 al 21 settembre 2013.

Pira, docente di comunicazione istituzionale e giornalismo all’Università di Messina e Consigliere Nazionale dell’Associazione Italiana di Comunicazione Pubblica, sarà uno dei docenti della prima lezione in programma nell’ultima giornata sabato 21 settembre. Sempre nello stesso giorno parteciperà al dibattito conclusivo. Nella sua lezione del mattino affronterà il tema: “I Social Network al centro della metamorfosi culturale: dalla comunicazione di massa all’autocomunicazione di massa. Dalla società dei valori a quella liquida. Le nuove connessioni, le nuove relazioni”.

Nel pomeriggio invece interverrà all’incontro- dibattito sull’argomento: “NUOVA ETICA, NUOVI SAPERI E NUOVE FORME NELLA SOCIETÀ DEL TALENTO, DELLA INNOVAZIONE E DELLA CREATIVITÀ.”

L’annuale appuntamento di riferimento in Sicilia per l’alta formazione politica secondo la tradizione di Filaga e della Libera Università della Politica (“Lup”) fondata da padre Ennio Pintacuda si svolge questa volta a Caltanissetta dal 16 al 21 settembre su espressa richiesta del presidente del Consorzio Universitario di Caltanissetta prof. Emilio Giammusso che con il presidente della “Lup”, prof. Pierluigi Matta, ha stipulato un apposito protocollo d’intesa.

Le sei giornate (da lunedì 16 a sabato 21 settembre) saranno interamente dedicate alle riflessioni sulle strade che deve prendere la politica per recuperare credibilità e costruire nuovi percorsi di futuro. Il titolo guida del corso su cui si concentrerà l’attività formativa e di riflessione per 25 giovani laureati scelti a seguito del bando appositamente emanato sarà “Metamorfosi, visioni, paradigmi e forme del mutamento per un’agenda dei nuovi tempi”.

Il corso ospiterà relatori illustri quali i ministri Annamaria Cancellieri e Giampiero D’Alia, il presidente della Regione Siciliana Rosario Crocetta, i rettori delle Università di Palermo, Catania e Messina, vari deputati nazionali e regionali.

 

 

Check Also

Luce e nanoparticelle per una catalisi ‘verde’

Uno studio condotto da Cnr, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Bologna e …