domenica , Settembre 26 2021

Grande successo per il primo Ecotrail dell’Alcantara

Cuttaia guada il fiumeFrancavilla. E’ subito un successo la prima edizione dell’Ecotrail dell’Alcantara disputatosi domenica all’interno del Parco Fluviale dell’Alcantara. Oltre 200 i podisti e gli escursionisti che si sono dati appuntamento a Francavilla di Sicilia per quella che era la settima tappa del Circuito Ecotrail 2013, la manifestazione di corsa in natura organizzata dall’ASD Sportaction.

A concludere per primo i 23 chilometri della gara agonistica lungo un percorso assai suggestivo, tra scalate con la fune ed il guado del fiume Alcantara, il leader della generale Giuseppe Cuttaia della PANORMUS, che ha avuto non poche difficoltà nell’avere la meglio dell’atleta di casa Isidoro Musumeci. Terzo Vincenzo Taranto. Tra le donne Lara La Pera dell’Etna Trail ha battuto la maglia verde del circuito Graziella Bonanno. Terza Maria Concetta Pontillo.

A rendere ancora più duro il percorso, che ha attraversato anche la provincia etnea con il comune di Castiglione di Sicilia, le alte temperature, che non hanno dato tregua agli atleti.

Ai vincitori sono andate in premio le maglie tecniche realizzate da siciliarunning.it.

Tanti anche i partecipanti ai walktrail, le camminate non agonistiche di 23 e 6 chilometri e alla visita guidata organizzata dagli operatori dell’Ente Parco alla scoperta delle meraviglie naturalistiche di una delle aree protette più belle dell’Isola.

Prossimo appuntamento domenica 20 ottobre con l’Ecotrail dei Borghi di Petralia Soprana, penultima prova del Circuito.

Check Also

Il cervello a riposo? Ottimizza le proprie prestazioni future

Quando siamo a riposo, ossia nel sonno o in assenza di compiti particolari, il nostro …