domenica , Settembre 19 2021

Pillole per il cuore Note per la Mente. Lo spettacolo educazionale diventa matinée

Scarnato, Biazzo, ParisCaltanissetta – Lo spettacolo “Pillole per il cuore note per la mente” previsto per sabato 12 ottobre, quest’anno si arricchisce di una versione rivolta alla scuole. Il giorno stesso dell’evento alle ore 11,00 al teatro Bauffremont, saranno gli alunni del Liceo Classico e Linguistico “Ruggero Settimo” di Caltanissetta coordinati dal preside prof. Vito Parisi e dalla prof.ssa Giuseppa Biazzo, a partecipare allo spettacolo “Pillole per il cuore note per la mente Scuola”, dove il cardiologo dr. Luigi Scarnato proporrà nella formula dello spettacolo educazionale consigli utili su come vivere meglio, inoltre i dottori Antonio Castello e Raffaele Pomo parleranno di primo soccorso e rianimazione cardiopolmonare.

L’Associazione Cuore Chiaro onlus donerà alla scuola partecipante un defibrillatore semiautomatico, inoltre provvederà alla formazione di alcuni docenti del Liceo per il corretto utilizzo. All’esterno della scuola sarà posta una targa per segnalare la presenza del defibrillatore per essere utilizzato in caso di emergenze nel territorio.

Allo spettacolo matinée prenderanno parte: i ballerini della Red Crew diretta da Giuseppe Lattuca e della Splash Crew diretta da Katia Provenziani, oltre la cantante Giorgia Ferraro ed il duo Giuseppe Rivituso e Patrizia Di Mauro. Il defibrillatore sarà consegnato ufficialmente nello spettacolo serale alla presenza anche delle autorità scolastiche e cittadine. A proposito dell’evento serale, la cui organizzazione è curata dalla ZeroTre di Michele Ferraro ed Ivo Turco, hanno già dato la loro adesione diversi ospiti di rilievo, tra i quali spiccano il trio comico de i Petrolini ed il cantastorie siciliano Nonò Salomone. “Obiettivo dell’evento giunto alla sua terza edizione è – dichiara il dottore Luigi Scarnato- diffondere soprattutto tra i giovani, la cultura di uno stile di vita sano per prevenire disturbi e malattie. A guadagnarci sarebbero tutti i cittadini ed il sistema sanirario”.

Check Also

Il cervello a riposo? Ottimizza le proprie prestazioni future

Quando siamo a riposo, ossia nel sonno o in assenza di compiti particolari, il nostro …