domenica , Maggio 9 2021

Caltanissetta. Festa della martorana e do pupu di zuccaru

pupi di zuccheroCaltanissetta. Prende il via oggi, martedì 29 ottobre e si protrarrà fino al 3 novembre 2013, nel centro storico della città, tra piazza Garibaldi e c.so Umberto I, la “Festa della Martorana e do Pupu di Zuccaru”.

L’iniziativa, patrocinata dall’Amministrazione comunale, è organizzata dall’Associazione di promozione Sociale “il Borgo” e la Pro Loco di Caltanissetta in occasione della ricorrenza della “Festa dei Morti”, con l’intendo di recuperare il significato del valore simbolico dei doni di frutta martorana e dei “pupi di zuccaru”, i tradizionali dolci preparati in forma di frutti e di persone che in questo periodo vengono donati ai bambini.

Il Programma prevede l’apertura degli stand alle ore 10:00, con la vendita dei prodotti in esposizione e la possibilità per i visitatori di ammirare, per tutto il periodo della manifestazione, varie mostre, tra le quali: la mostra antropologica di antichi attrezzi di lavoro usati dagli artigiani per la realizzazione della frutta martorana e dei pupi di zuccaru; la mostra fotografica dal tema “Viaggio nella memoria”, un secolo di immagini di Corso Umberto I, Piazza Garibaldi e Strata ‘a Foglia; la mostra dei Pupi di Zuccarue dei Paladini siciliani, creati dalle sapienti mani del maestro Francesco Salamanca. Inoltre si potrà assistere a dimostrazioni pratiche della lavorazione dei pupi di zuccaru e della frutta martorana, realizzati dai maestri Calogero De Fraia e Vincenzo Calabrese.

Nel corso della manifestazione verranno raccolti giocattoli e vestiti nuovi e usati per i bambini meno abbienti.

Check Also

Luce e nanoparticelle per una catalisi ‘verde’

Uno studio condotto da Cnr, Università di Modena e Reggio Emilia, Università di Bologna e …