sabato , Settembre 25 2021

“I nostri figli non sono più Digitali Nativi. E’ iniziata l’era dei Mobile Born”

Aragona Conferenza Rotary Colli Sicani“Mentre stiamo ancora cercando di conoscere chi sono i DIGITALI NATIVI e proviamo a conoscerli nuove definizioni e nuovi fenomeni sociali sono già tra noi. Una recente ricerca americana definisce i nostri figli MOBILE BORN: bambini che nascono oggi e che prima di imparare a camminare già sanno usare smartphone e tablet”.

Cosi il sociologo dell’Università di Messina, Francesco Pira, intervenendo ad Aragona sabato scorso al convegno organizzato dal Rotary Club Colli Sicani, presieduto dal professor Celestino Saia.

“Social network. Agire e conversare stando alla finestra” questo il tema dell’incontro culturale che ha visto la partecipazione del sindaco di Aragona, Totò Parello. Oltre a Pira è intervenuto il professor Emilio Giammusso, Presidente del Consorzio Universitario di Caltanissetta e docente di psicologia dell’organizzazione all’Università di Palermo.

Secondo Francesco Pira “il 38% dei bimbi di due anni ha già utilizzato un dispositivo mobile e il 63% dei bambini di meno di otto anni usa smartphone e tablet per giocare e il 30% li usa per leggere. Oggi famiglia, scuola, chiesa, associazioni e istituzioni devono lavorare insieme per puntare ad un uso consapevole delle nuove tecnologie ed evitare pericolose devianze”.

Check Also

Il cervello a riposo? Ottimizza le proprie prestazioni future

Quando siamo a riposo, ossia nel sonno o in assenza di compiti particolari, il nostro …