mercoledì , Giugno 19 2024

Gal Madonie; Sicilia e Veneto unite dalle DE.CO.

de coUn sogno caldeggiato da Luigi Veronelli e due mondi a confronto, quello vicentino e quello siciliano, con un unico obiettivo: la nascita della federazione nazionale delle denominazioni comunali “FederDe.Co”.

La rete di Città De.Co. siciliane, percorso sperimentale e primo del genere in Italia, adottata dal Gal Isc Madonie con il coinvolgimento di trentatre Comuni sarà protagonista in Veneto. Sabato prossimo, alle ore 11, a Villa Cordellina presso Montecchio Maggiore (Vicenza), prenderà il via la kermesse: “La De.Co verso l’expo 2015 Federdeco e marketing territoriale”, all’interno della quale sarà presentato il percorso GeniusLoci – DE.Co Sicilia, che ha come obiettivo la valorizzare quei prodotti di nicchia che inducono gli appassionati viaggiatori ad andare ad acquistare e degustare i prodotti nelle loro zone di produzione.

La tavola rotonda verterà sul modello sperimentale elaborato dalla Libera Università Rurale Saper&Sapor Onlus e il Gal Madonie inserito tra gli esempi virtuosi del – Forum Italiano dei Movimenti per la terra e il paesaggio e presentato al Poster Session del Forum Pa 2013.

“L’istituzione della De.Co per opera dei Sindaci – afferma Nino Sutera Direttore della Lurss.Onlus – non deve essere visto, ne come una gara, ne una corsa ad ostacoli, ma un modello che preveda il coinvolgimento e la condivisione della città e dei cittadini, per la valorizzazione dell’identità e delle unicità dei territori.”

“Il modello utilizzato dal nostro Gal è diventato da esempio per altre amministrazioni Italiane – dichiara il presidente del Gal isc Madonie Bartolo Vienna – un orgoglio per tutta la nostra regione Sicilia, il nostro è stato un percorso condiviso e apprezzato seguendo cinque direttive: territorio-tradizioni-tipicità-tracciabilità-trasparenza, le De.co servono a mantenere vive le tradizioni che hanno fatto la storia di un luogo”.

In Sicilia, anche il format: “Aspettando l’Expo 2015, Indentità, Salute e Sviluppo” ha saputo coniugare le opportunità dell’evento mondiale, con le specificità territoriali rappresentate dalle De.Co. volano e punto strategico efficace per organizzare i territori di fronte alle nuove sfide.

Check Also

Microalghe come biosensori per il rilevamento di metalli pesanti nell’acqua

Microalghe come biosensori per il rilevamento di metalli pesanti nell’acqua Un team di ricerca dell’Istituto …