mercoledì , Dicembre 8 2021

Palermo. La scuola pubblica non può più attendere, assemblea sul fare istruzione oggi in Italia

orologioMercoledì 26 febbraio alle ore 10.30, presso la “Bottega dei sapori e saperi della legalità” di Libera in Piazza Castelnuovo n. 13 (Palermo), si terrà la conferenza per la presentazione dell’Assemblea “LA SCUOLA PUBBLICA NON PUÒ PIÙ ATTENDERE”, iniziativa promossa da un gruppo di persone che da alcuni anni si incontrano per sostenere e promuovere una “scuola pubblica statale di qualità”. La manifestazione segue quella di Bologna del 2012 e quella di Palermo del 2013. Alla conferenza stampa parteciperanno Maria Provenzano e Caterina Altamore (coordinatrice) del gruppo promotore.

Sede dell’evento, anche quest’anno, è la città di Palermo, per rimarcare la funzione fondamentale della scuola pubblica, quale agenzia strategica per la diffusione della cultura, della legalità e dell’inclusione sociale.

L’Assemblea “LA SCUOLA PUBBLICA NON PUÒ PIÙ ATTENDERE” si svolgerà presso la sala comunale del Palazzo delle Aquile, venerdì 28 febbraio 2014, alle ore 15.

Check Also

Simulare il mondo quantistico dei laser con atomi ultrafreddi

Rivoluzionare l’utilizzo dei laser, rendendoli componenti chiave delle tecnologie quantistiche: dalla sensoristica alla comunicazione, fino …