martedì , Novembre 30 2021

Catania: Sport in caduta libera, quali strategie per ripartire?

catania al verticeCatania – Lunedì 3 marzo, alle 9.30, presso il Grand Hotel Baia Verde di Acicastello (Ct) si svolgerà la tavola rotonda “Lo sport in caduta libera. Quale strategie per ripartire?”: un incontro organizzato da “Catania al Vertice”, il consorzio che riunisce diciassette società sportive d’eccellenza con l’obiettivo di fare squadra per promuovere e sostenere lo sport.

Alla tavola rotonda – moderata dal giornalista Andrea Lodato – prenderanno parte: l’assessore regionale al Turismo e allo Sport Michela Stancheris; il sindaco di Catania Enzo Bianco; l’assessore comunale allo Sport Valentina Scialfa; il Commissario Coni Sicilia e vicepresidente nazionale Coni Giorgio Scarso; il presidente di Federalberghi Sicilia Nico Torrisi; il presidente di Catania al Vertice Nello Russo; la docente del Dipartimento di Economia e Impresa dell’Università di Catania e presidente della Sicilian Venture Philanthrophy Foundation Elita Schillaci.

All’incontro interverrà anche il segretario generale Fidal (Federazione Italiana di Atletica Leggera) Fabio Pagliara; il presidente del Comitato siciliano Fir (Federazione Italiana Rugby) e componente del Consiglio Nazionale Coni Orazio Arancio; il deputato regionale Concetta Raia e il coordinatore provinciale di Telethon Maurizio Gibilaro.

«Lo sport è sinonimo di aggregazione, condivisione, turismo e risorsa economica – sottolinea il presidente del Consorzio Nello Russo – oggi purtroppo registriamo nel capoluogo etneo diverse criticità che non consentono di valorizzare lo sport e di utilizzarlo quale strumento di rilancio del territorio. Dall’inadeguatezza degli impianti alla carenza di fondi e finanziamenti, passando per la perdita di valori e modelli da seguire, nonostante l’eccellenza delle squadre etnee, ci ritroviamo a fare i conti con la crisi del comparto. Abbiamo fortemente voluto questa tavola rotonda per analizzare, insieme agli interlocutori istituzionali e del settore, possibili strategie per fare ripartire la macchina dello sport catanese».

Durante l’incontro verrà ufficializzata la sinergia tra “Catania al Vertice” e Telethon Catania per la maratona di solidarietà a sostegno della ricerca “Walk of Life”, che si svolgerà nella città etnea nel mese di maggio.

“Catania al Vertice”

Catania al Vertice è un consorzio con sede a Librino, che riunisce diciassette società etnee d’eccellenza nel campo del basket, beach soccer, calcio a 5, canoa polo, football americano, pallamano, pallanuoto, pallavolo e rugby. Nato con l’obiettivo di individuare strategie comuni in ambito finanziario e di marketing, conta 2.200 tesserati e squadre impegnate in campionati nazionali. La volontà dei dirigenti delle società è orientata alla sinergia di forze rivolte alla promozione, non solo dell’attività sportiva, ma anche dell’impegno sociale nel territorio catanese.

Check Also

Simulare il mondo quantistico dei laser con atomi ultrafreddi

Rivoluzionare l’utilizzo dei laser, rendendoli componenti chiave delle tecnologie quantistiche: dalla sensoristica alla comunicazione, fino …