giovedì , Ottobre 21 2021

Palermo, fase finale “Campionati studenteschi giovanili di scacchi 2014”

Accademia Scacchistica MonrealesePalermo – Nei locali del Coni Sicilia, è stata presentata oggi a Palermo, la fase finale dei “Campio-nati Studenteschi Giovanili di scacchi 2014”, in programma dal 22 al 24 maggio prossimi presso l’Hotel Village Città del Mare di Terrasini. Alla manifestazione, i cui lavori sono stati aperti da uno scacchista d’eccezione, qual è Antonio Ingroia, prenderanno parte 189 scuole di ogni ordine e gra-do con 979 studenti che si contenderanno la vittoria finale nelle varie categorie. A questi si aggiun-geranno cinquanta bambini che daranno vita ad un torneo regionale parallelo sforando, pertanto, il tetto dei mille partecipanti. Si è espresso positivamente nei confronti degli organizzatori il respon-sabile regionale della federazione scacchistica italiana, Riccardo Merendino, che si è complimenta-to come nell’arco di un solo mese siano riusciti a realizzare quello che solitamente richiede un an-no di tempo. La realizzazione della fase finale, infatti, era stata affidata all’ Associazione Scacchi-stica di Salsomaggiore che, ad un solo mese dall’inizio, ha dato però forfait. Alla presentazione e-rano, inoltre, presenti Giuliano D’Eredità, consigliere nazionale della Federazione Scacchistica Ita-liana, Giovanni Caramazza, coordinatore dell’Ufficio scolastico regionale per la Sicilia, Fabio D’Agostino, Presidente del Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, e Saverio Avvento, docente dell’istituto alberghiero “Pietro Piazza” di Palermo che, in occasione della presentazione e delle successive fasi finali, ha messo a disposizione alcuni allievi della sua scuola per il servizio d’accoglienza.

I responsabile dell’Associazione Scacchistica Monrealese, Antonio Maestri e Franco Lupo, hanno quindi dato appuntamento agli intervenuti al 22, 23 e 24 maggio per dare inizio alla fase finale tor-neo al termine del quale verranno assegnati i titoli nazionali studenteschi di scacchi.

Check Also

Nano-convertitori ottici ultraveloci comandati dalla luce

La nuova tecnologia ideata dai ricercatori degli istituti di Nanoscienze (Nano) e di Fotonica e …