martedì , Novembre 30 2021

Messina, presentazione del libro “La logica questa sconosciuta”

Sarà presentato domani giovedì 22 maggio alle 18 al salone degli specchi della Provincia di Messina il libro “La logica questa sconosciuta. Una guida per ragionare bene” del prof. Antonio Meli. Interverranno, tra gli altri la prof. Giuy Furnari, assessore regionale ai Beni Culturali, il docente universitario prof.Luigi Ferlazzo Natoli, il vice prefetto di Messina dott.ssa Antonietta Cerniglia, l’assessore comunale alla Cultura prof. Tonino Perna, il commissario straordinario della Provincia dott. Filippo Romano.

opera 'ragionamenti' presente nelibroL’associazione Banca del Tempo ‘Maneo Nemini’ insieme all’editore Costantino di Nicolò hanno organizzato per giovedì 22 maggio alle 18 nel salone degli specchi della Provincia di Messina la presentazione del libro del prof. Antonio Meli dal titolo “la logica questa sconosciuta”. Interverranno, tra gli altri la prof. Giuy Furnari, assessore regionale ai Beni Culturali, il docente universitario prof. Luigi Ferlazzo Natoli, il vice prefetto dott. Antonietta Cerniglia, l’assessore comunale alla Cultura prof. Tonino Perna, il commissario straordinario della Provincia dott. Filippo Romano. Sarà presente anche l’autore del libro il prof. Antonino Meli e modererà il dibattito il giornalista dell’Ansa Gianluca Rossellini. “Tutta la nostra vita – ha spiegato il prof. Antonio Meli – è immersa nei ragionamenti. Crescendo impariamo a ragionare così come impariamo a parlare. Si tratta di una facoltà per un verso innata e per un verso acquisita. I ragionamenti svolgono una molteplicità di compiti nella vita sociale. Ragioniamo per difenderci oppure per attaccare, per esporre il nostro punto di vista su una data questione. Abbiamo a che fare con ragionamenti nel mondo degli affari, come in ogni altro ambito dell’attività umana. Ogni giorno abbiamo a che fare con i più svariati ragionamenti che ci vengono proposti soprattutto dai mass media. Mi sono proposto di offrire uno strumento estremamente agile a chiunque sia interessato a controllare i ragionamenti con cui ha a che fare quotidianamente. Ho cercato di usare un linguaggio comprensibile per tutti e di spiegare le varie procedure con degli esempi chiarificatori. Il testo, inoltre, offre degli esercizi che aiutano il lettore ad assimilare gli argomenti proposti. Spero di avere realizzato lo scopo che mi sono prefissato”.

Il saggio, che ha come sottotitolo “Una guida per ragionare bene”, è arricchito dalle immagini di 11 opere del pittore-scultore Antonello Bonanno Conti e di tre opere di Nino Cannistraci Tricomi, con le quali si è tentato di seguire l’evoluzione del pensiero di Don Meli nei diversi settori di applicazione della logica nella vita di relazione. Art director del progetto grafico è stato Saverio Pugliatti. Allieteranno la serata con un momento musicale Daniela e Stefania la Fauci, che suoneranno fagotto e tastiera. L’evento è stato possibile grazie alla collaborazione della Fidapa Messina Capo Peloro, dell’Unione ex allievi Don Bosco delle F.M.A. Flavia Costanzo, presidente della Banca del Tempo ‘Maneo Nemini’ che ha organizzato la presentazione del libro, spiega che la sua associazione “fa parte di un circuito di associazioni che si propongono di attuare una rete di relazioni tramite lo scambio. La ‘banca’ è il luogo della transazione, nella quale si sostituisce la moneta con il “tempo” offerto dai soci nelle forme più libere e svariate e ne ottengono il corrispettivo”.

Check Also

Simulare il mondo quantistico dei laser con atomi ultrafreddi

Rivoluzionare l’utilizzo dei laser, rendendoli componenti chiave delle tecnologie quantistiche: dalla sensoristica alla comunicazione, fino …