giovedì , Ottobre 21 2021

S.G.B. Rallye pronta ad invadere il fiume Platani

Di-Benedetto-SiragusanoTutto pronto per la prima edizione del Rally Fiume Platani, la gara organizzata dalla Caltanisetta Corse con la collaborazione degli Automobile Club di Agrigento e Caltanissetta, è valida come sesta prova del Campionato Siciliano si correrà il 21 e 22 giugno e coinvolgerà le provincie di Agrigento, Caltanissetta e Palermo. La Scuderia S.G.B. Rallye va alla ricerca di importanti punti per il Campionato Siciliano e della vittoria assoluta.
Favorito d’obbligo il forte pilota agrigentino Alfonso Di Benedetto che torna sugli asfalti siciliani dopo la sfortunata parentesi nel Campionato IRC, al suo fianco sempre il pattese Rosario Siragusano a bordo della Peugeot 207 S2000 della Ferrara Motors con il numero 1 sulle portiere.
Oltre all’equipaggio Di Benedetto Siragusano saranno al via con i colori della scuderia nebroidea altri sette equipaggi, per un totale di otto, tutti agguerriti e in cerca di una affermazione nella propria categoria.
In classe super1600 Giuseppe Airò Farulla in coppia con Alberto Costanza sarà al via a bordo di una Renault Clio Super1600 e cercherà di dettare il suo ritmo per imporsi in classe ed entrare nella top ten assoluta. Con il numero 11 partirà Giuseppe Cipolla navigato da Giuseppe Buscemi a bordo di una Renault Clio Williams gruppo A della Pool Racing di Paolo Bellingeri. Nella stessa classe debutto in scuderia per il giovanissimo Giovanni Carbone che porterà al suo fianco l’altro giovanissimo Girolamo Gigi Gaziano, appena diplomato alla scuola rally SGB come navigatore, e che insieme formato un equipaggio Under23 a bordo, anche loro, di una Renault Clio Williams di classe A7. Stessa classe anche per l’esperto Gerlando Valenti che navigato per l’occasione dal pilota Antonio Milioti scenderà in gara con la sua Peugeot 206 Rc gestita dalla BlueOrange di Francesco Caramazza.
In una agguerrita classe A6 al via Giuseppe Fallea in coppia con Angelo Costanza cercheranno di difendersi e di vincere a bordo di una Peugeot 106 Rally. Tra i favori per la vittoria in classe N2 ci sono anche Calogero Quaranta e Antonio Alba a bordo di una Peugeot 106 Rally.
Altro debutto è quello che vedrà protagonisti Vincenzo Licata affiancato da Alfonso Chiappara, anche lui tra i diplomati della scuola rally sgb, che saranno al via della gara agrigentina a bordo di una Fiat X 1/9.

foto di Giuseppe Ippolito dell’equipaggio Di Benedetto-Siragusano

Check Also

Nano-convertitori ottici ultraveloci comandati dalla luce

La nuova tecnologia ideata dai ricercatori degli istituti di Nanoscienze (Nano) e di Fotonica e …