venerdì , Luglio 1 2022

Palermo, restaurata la “Deposizione”

DeposizioneMercoledì 23 luglio alle ore 17, 30, presso villa Whitaker, sede della Prefettura, sala Dalla Chiesa, via Cavour 6, avrà luogo la cerimonia di presentazione del restauro dell’olio su tela del sec. XVII raffigurante la “Deposizione”. Iniziativa curata e promossa dalla Fondazione Salvare Palermo.
Interverranno: Francesca Cannizzo, Prefetto di Palermo; Maria Elena Volpes, soprintendente per i Beni culturali e ambientali di Palermo; Rosanna Pirajno, presidente della Fondazione Salvare Palermo; Vincenzo Abbate, direttore del lavori; Franco Palla, responsabile scientifico del Laboratorio di Biologia e Biotecnologie per i Beni Culturali; Gaetano Edoardo Alagna, restauratore.
Il restauro del dipinto secentesco della Scuola del Ribera, di proprietà del Fondo Edifici del Culto, allocato nella prima cappella a destra della chiesa di Santa Caterina d’Alessandria Vergine e Martire a Palermo, è stato realizzato per iniziativa della Fondazione Salvare Palermo Onlus, grazie ai proventi della manifestazione Remiamo per Salvare Palermo, organizzata con il Club Canottieri Roggero di Lauria la scorsa estate e sponsorizzata dalla Banca Euromobiliare.

Check Also

Tra discese (ardite) e risalite mozzafiato. Come gli storni regolano la velocità

Uno stormo di storni. E’ quasi uno scioglilingua il cui significato ben si spiega in …