venerdì , Luglio 30 2021

“Briciole di lirica latina in lingua siciliana” al Museo Civico di Termini Imerese

Termini poesia latina al museoE’ stata realizzata nei giorni scorsi, nell’ambito della manifestazione Termini Romana, una serata dedicata alla poesia presso il giardino del Museo Civico B. Romano “Briciole di lirica latina in lingua siciliana”. Il recital, organizzato dall’Associazione culturale “Termini d’Arte” in collaborazione con l’Associazione Termini d’Amuri ha offerto la rappresentazione di liriche latine tradotte in siciliano, (traduzione curata da Saverio Orlando).
Il tema della serata ha riguardato “Affetti, passioni, vizi e virtù dell’uomo dall’antica Roma ai tempi nostri”. La scelta di tradurre liriche latine in lingua siciliana – hanno sottolineato Rita Elia, presidente dell’associazione Termini d’Arte, e Saverio Orlando – è scaturita dalla considerazione che questa lingua, fra tutte le lingue romanze, è quella che ha conservato maggiormente alcune delle regole sintattiche del latino antico e che, per la particolare ricchezza del suo vocabolario, consente al traduttore di mantenere la stessa pregnanza semantica dei termini utilizzati dai Poeti latini, sì da poter trasmettere all’ascoltatore lo stesso pathos della lingua originaria. Per avvalorare la sua scelta Orlando ha precisato inoltre, che il trattato “European Charter for Regional or Minority Languages” del 1992, ha individuato come bilingue il popolo siciliano.
A presentare la serata, organizzata con il patrocinio del Comune di Termini Imerese, è stata Marianna Ingrassia. Le liriche (nella versione tradotta), sono state declamate da Mimmo Minà, Patrizia Graziano, Lorenzo Catanzaro, Rita Elia, Maria Cancilla e dallo stesso traduttore Saverio Orlando che hanno saputo con garbo, ironia ma anche veemenza coinvolgere e divertire il pubblico. A fare da intermezzo alla recita dei versi sono state le danze orientali del gruppo Bellystars di Simona Tedesco.
“L’ottimo risultato dell’evento – ha sottolineato l’assessore alle Politiche Giovanili, Donatella Battaglia, presente alla serata – evidenzia come la sinergia e la collaborazione tra le diverse associazioni locali produce buoni frutti, laddove mettendo da parte i singoli egoismi, si opera perseguendo obiettivi comuni che riguardano perciò tutta la collettività, si riesce anche con scarse risorse finanziarie, a realizzare splendide occasioni di svago e di cultura”.

Aurora Rainieri

Nelle foto da sx: Marianna Ingrassia, Patrizia Graziano, Giorgia Scelsa, Sanny Bellaville, Simona Tedesco, Saverio Orlando, Rita Elia, Laura Porto, Maria Cancilla, Lorenzo Catanzaro, Michele Maciocia, Mimmo Minà

Check Also

Ipotesi vulcanica per i ‘terreni caotici’ su Marte

I ‘terreni caotici’ sono aree della superficie di Marte caratterizzate da una complessa morfologia che …