venerdì , Luglio 30 2021

Catania. Share your Summer – l’internazionalità in spiaggia

Share your SummerSei alla ricerca di attività coinvolgenti durante la tua permanenza in spiaggia? Credi che stare tutto il giorno sdraiato in spiaggia a prendere il sole e nuotare sia noioso? Vorresti conoscere persone nuove provenienti da tutto il mondo durante il tuo tempo libero? O forse vorresti solamente passare le tue vacanze in modo diverso dal solito?
Sei hai risposto SI anche solo a una di queste domande, c’è qualcosa che fa per te: il progetto “Share your SUMMER” organizzato dal comitato locale di Catania di AIESEC, la più grande organizzazione studentesca del mondo.
Il progetto
Il progetto estivo di AIESEC Catania è già alla quarta edizione.Lo scopo principale è promuovere il multiculturalismo e aiutare la comunità locale a sviluppare una mentalità globale. Il progetto ha una durata di sei settimane e si svolge in cinque lidi sul litorale catanese: Lido Bikini (sul litorale della Scogliera), Lido Verde, Lido America, Lido Belvedere e Lido Cucaracha (sul litorale della Playa). In ogni lido lavora un gruppo formato da un minimo di tre fino a un massimo di dieci giovani studenti universitari provenienti da moltissime parti del mondo, tra le quali vi sono Brasile, Polonia, Portogallo, Serbia, Lituania ed Egitto. Tutti gli stagisti del progetto lavorano come animatori “internazionali” e organizzano moltissime attività per i clienti dei diversi lidi, concentrandosi in particolare sui più piccoli per i quali organizzano giochi, attività sportive e anche lezioni di inglese.
Vieni a conoscerli e a trascorrere una giornata con loro! Potrai incontrarli alla playa di Catania fino al 7 Settembre.

L’internazionalità a Catania
Attraverso questo progetto, AIESEC spera di aumentare la consapevolezza dei cittadini di Catania nei confronti degli altri Paesi del mondo e di riuscire a sensibilizzarli alla scoperta di nuove affascinanti culture. Quest’anno potrai incontrare animatori provenienti da ben 18 Paesi diversi: Brasile, Colombia, Portogallo, Serbia, Lituania, Egitto, Macedonia, Grecia, Regno Unito, Ucraina, Polonia, Bosnia-Erzegovina, Albania, Turchia, Ungheria, Slovacchia, Giappone e Vietnam. Grazie a loro avrai la fantastica opportunità di scoprire nuove culture e lingue, sapere qualcosa in più sui Paesi che ti piacerebbe visitare o semplicemente divertirti in spiaggia immerso in un ambiente internazionale.
I “Free Hugs”,abbracci gratuiti, sbarcano a Catania con gli stagisti di AIESEC!
Il 2 Settembre(Martedì) gli stagisti saranno nel centro storico di Catania ad abbracciare gratis chiunque lo desideri! In questo modo mostreranno la loro disponibilità e apertura ai cittadini catanesi facendosi ambasciatori dei loro Paesi d’origine. Non dimenticare di essere nei paraggi di Piazza Duomo intorno alle sei di quel giorno!


AIESECAIESEC (acronimo per Association Internationale des Etudiants en Sciences Economiques et Commerciales) è un’associazione internazionale studentesca senza fini di lucro, apolitica e indipendente che dimostra che i giovani, a differenza di come molti credono, non stanno con le mani in mano, bensì si impegnano per garantire un futuro migliore non solo a sé stessi ma al mondo intero. AIESEC, con la sua presenza in 124 Paesi, è la più grande associazione studentesca del mondo, un network che coinvolge 86000 studenti provenienti da più di 2400 università. In Italia è presente in 16 città e dispone di 18 comitati locali. In Sicilia il comitato di Catania opera anche nelle province di Messina, Enna, Siracusa e Ragusa.
AIESEC punta, attraverso percorsi di sviluppo della leadership ed esperienze all’estero aperte ai giovani studenti universitari, a creare un impatto positivo sulla società. Permettendo loro di esplorare il loro potenziale, migliorare le loro capacità, acquisire competenze pratiche richieste dal mercato del lavoro e vivere una vera esperienza globale per diventare cittadini del mondo. AIESEC lavora quindi per creare un mondo fatto di giovani talenti e leader responsabili, capaci e intraprendenti dando la possibilità agli universitari sia di vivere un’esperienza pratica di leadership e lavoro in team all’interno dell’associazione sia di prendere parte a stage formativi o professionali all’estero.
Attraverso il programma PLAY, i giovani universitari che vogliono mettersi in gioco per valorizzare il proprio territorio e per realizzare qualcosa di concreto mettendo in pratica ciò che studiano all’università possono entrare a far parte dell’associazione e lavorare così a stretto contatto con altri giovani altrettanto motivati che si impegnano per cambiare la propria realtà locale. I ragazzi che intraprendono un percorso del genere in AIESEC investono tra le 10 e le 20 ore settimanali nell’associazione, parallelamente alla vita universitaria, alla famiglia, agli amici e alle loro altre attività imparando quindi a gestire il tempo e le loro priorità e, impegnandosi nella realizzazione di progetti sociali, hanno anche l’opportunità di avere impatto positivo sulla società e di tracciare una prospettiva del proprio futuro.
L’area principale in cui AIESEC opera è quella degli scambi internazionali. La nostra associazione infatti, attraverso i programmi GLOBAL CITIZEN e GLOBAL TALENT, permette a giovani studenti universitari di prendere parte a stage all’estero sia formativi che professionali.
Gli stage formativi garantiti dal programma GLOBAL CITIZEN hanno una durata media di sei settimane e hanno come obiettivo un’importante crescita personale, una migliore comprensione interculturale e dei problemi globali e l’acquisizione di soft skills che favoriscono il posizionamento sul mercato del lavoro. Gli stage formativi permettono agli studenti di lavorare all’interno di ONG nelle aree di project management, comunicazione, marketing, pubbliche relazioni e finanza, di insegnare nelle scuole oppure di prendere parte a progetti di spiccato valore sociale che puntano per lo più alla sensibilizzazione delle diverse comunità su importanti tematiche quali salute, diritti umani e sostenibilità ambientale e d’impresa.
Con il programma GLOBAL TALENT invece, i neo-laureati hanno la possibilità di realizzare stage professionali e retribuiti all’estero per un periodo di 6-12 mesi. I giovani meritevoli che vi prendono parte entrano in contatto con la realtà lavorativa mettendo a servizio delle varie aziende il proprio talento, le proprie idee e le proprie competenze.
Inoltre AIESEC Catania consente anche alle piccole e medie imprese siciliane di aprirsi al mondo dando loro la possibilità di usufruire di giovani talenti internazionali con capacità conformi alle loro esigenze, permettendo così di crescere e di acquisire una prospettiva internazionale grazie a giovani profili esperti ad esempio in Marketing, Business, Finanza e Tecnologia.
Infine, per chi desidera entrare in diretto contatto con culture diverse, esiste anche la possibilità di portare un pezzo di mondo sotto il proprio tetto. Con il programma GLOBAL FAMILY le famiglie possono ospitare un giovane universitario proveniente da un altro Paese che sta realizzando un progetto sul territorio.
AIESEC crede nelle capacità dei giovani e in un futuro nuovo dove chi ha le capacità viene preso in considerazione, nel mondo lavorativo e non solo, a prescindere da colore della pelle, del genere, dell’orientamento sessuale, del credo, della religione, della nazione, dell’etnia e dell’origine sociale.
Video “WHY WE DO WHAT WE DO”: https://www.youtube.com/watch?v=IDJQOJCFPng
Sito web di AIESEC Italia: http://www.aiesec.org/italy/
La pagina facebook di AIESEC Catania: https://www.facebook.com/AIESEC.Catania

Check Also

Ipotesi vulcanica per i ‘terreni caotici’ su Marte

I ‘terreni caotici’ sono aree della superficie di Marte caratterizzate da una complessa morfologia che …