domenica , Agosto 14 2022

A Catania “La Notte Europea dei Ricercatori”

notte ricercatoriIl prossimo 26 settembre torna la Notte Europea dei Ricercatori, il grande evento che da ormai 9 anni porta la scienza ed i ricercatori tra i cittManifestoadini, i giovani, gli studenti. Una iniziativa che ha riscosso un successo crescente, coinvolgendo migliaia di persone sui grandi temi della ricerca e del futuro.
Quest’anno dedicheremo la Notte alla “Sostenibilità“, argomento ampio e senza dubbio impegnativo, che coinvolge esigenze sociali, sviluppo economico, questioni ambientali, buon governo. Ma anche lo stile di vita di noi tutti ed addirittura il concetto stesso che abbiamo di “domani”.
I Ricercatori italiani sono in prima fila in questa affascinante sfida. Come cittadini e come scienziati sono chiamati a contribuire a costruire gli strumenti che potranno rendere concreto questo futuro, più sostenibile e, quindi, più umano. Sono loro che con innovazioni e creatività, migliorano la vita di tutti noi.
La grande novità della Notte Europea dei Ricercatori 2014 è che alle sedi di Roma e Frascati si sono aggiunte quelle di Trieste, Bologna, Milano, Ferrara, Catania, Bari, Cagliari, Pavia,e Pisa.
Undici città collegate tra di loro dal filo della ricerca e della sostenibilità. L’edizione 2014 della Notte Europea dei Ricercatori è quindi divenuta a tutti gli effetti un grande evento nazionale.
Continuate a seguirci sui social e sul sito e scoprirete tutte le iniziative in programma per voi.
La Notte Europea dei Ricercatori è un progetto promosso dalla Commissione Europea, coordinato e realizzato da Frascati Scienza in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, Comune di Frascati, ASI, CNR, ENEA Frascati e Casaccia, EGO VIRGO, ESA-ESRIN, INAF Osservatorio Astronomico di Roma, INAF-Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali e INAF Bologna, INFN Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Ferrara, Frascati, Milano, Pavia, Pisa, Roma e Trieste, con Sapienza Università di Roma e il Dipartimento di Management, Università Tor Vergata e Università Roma Tre. L’evento vede la partecipazione, in qualità di Partner di Frascati Scienza, di INGV, Telethon,IRCCS SR Pisana, G.Eco, Associazione Tuscolana di Astronomia (ATA), Accatagliato, Associazione Arte e Scienza e Istituto Salesiano Villa Sora.
Catania 26 settembre 2014
18:30 Inizio della serata: presenta Ruggero Sardo
Benvenuto da parte di Giacomo Cuttone Direttore Laboratori Nazionali del Sud
dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (LNS – INFN) e Angelo Pagano Direttore
Sezione INFN di Catania
19:00 – 20:00 “Orchestra sinfonica infantile Falcone Borsellino” della
Fondazione La Città Invisibile
Proiezione video 5’ “In giro per la città: interviste e dialoghi con la gente”
20:00 – 20:50 L’Apprendista Stregone:
momento musicale col Trio Anima Mundi
musiche di P.Dukas, G.Kummer e F.Devienne e lettura di brani (Democrito,
Platone, Lucrezio, Fermi, Einstein, Heisenberg, Dawkins, Planck, Darwin, King,
Hack, Kavafis, Brecht, Sciascia, Foer, Calvino, Camilleri).
10’ Magie di Bolle degli “Amici delle Stelle” dell’Associazione AGeSI
Proiezione video 3’ “Sinfonia della scienza”
21:00 – 22:15 Talk Show su “La ricerca e la società” conduce Mario Tozzi
1. Giacomo Cuttone (Direttore LNS –INFN )
2. Enzo Bianco (Sindaco di Catania)
3. Giacomo Pignataro (Rettore Università di Catania)
4. Stefano Gresta (Presidente INGV)
5. Massimo Carpinelli (Presidente Commissione Scientifica per la Ricerca
Interdisciplinare ed Applicata, Rettore Eletto Università di Sassari)
6. Ivan Lo Bello (Vicepresidente di Confindustria)
7. Giuseppe Berretta (già Sottosegretario alla Giustizia)
15’ Open session (domande e feedback dal pubblico e dai social)
22:30 – 23:30 Cabaret con Gino Astorina
premiazione concorso di foto e poesia
“InCantami Galileo! Scienza: La Poesia nel Reale”
23:45 – 01:00 I Beans Reunion day
01:00 – 02:00 Notte Musicale e Spettacolo con i Liar Queen tribute band

Check Also

Ma come fanno i bio-sensori? Ce lo dice Einstein

Capire come fa una molecola in un fluido biologico a raggiungere e interagire in pochi …