martedì , Aprile 23 2024

Sicilia. Nuova ordinanza covid 19: obbligo di mascherina e divieto di assembramenti in vie, piazze e parchi

Il presidente della Regione Siciliana, Musumeci, ha emesso ieri, 27 settembre, l’ordinanza n. 36, recante norme per contenere la diffusione del covid 19, che avrà efficacia dal 30 settembre fino al 30 ottobre. La nuova ordinanza impone a tutti quelli che hanno età superiore ai 6 anni, l’obbligo di portare con sé la mascherina, quando si è fuori casa e di indossarla nei luoghi aperti al pubblico in presenza di altre persone. Non c’è bisogno di indossare la mascherina quando si è in compagnia di congiunti o conviventi. Non c’è l’obbligo della mascherina quando si fa attività motoria intensa (corsa, ad esempio), rispettando l’obbligo del distanziamento interpersonale. Alla fine dell’attività motoria, bisogna utilizzare la mascherina. Coloro che rientrano in Sicilia, provenendo dagli Stati, sia europei sia extra europei, devono registrarsi sul sito www.siciliacoronavirus.it ovvero di comunicare la loro presenza al Servizio Sanitario Regionale. I cittadini residenti in Sicilia, che rientrano dai suddetti Stati esteri, sono obbligati a registrarsi sul sito sopra indicato e dare contemporaneamente comunicazione al proprio medico di famiglia e la pediatra. Devono adempiere a questi obblighi anche quelli che sono rientrati in Sicilia sette giorni prima del 27 settembre. Sono vietati assembramenti nelle strade, nelle piazze e nei parchi mediante prolungati stazionamenti. Sono escluse dal divieto le sole occasioni di iniziative pubbliche previste dalla legge e/o comunicate all’autorità di pubblica sicurezza per le quali gli organizzatori hanno la responsabilità di fare rispettare in modo assoluto le norme di comportamento per la prevenzione del rischio di contagio. A chi viola queste norme si applicano le sanzioni previste dall’art. 650 del codice penale (arresto fino a tre mesi e un’ammenda fino a 206 euro, sempre che il fatto non costituisca un reato più grave.

Silvano Privitera

Check Also

A Gagliano C.to iniziativa promossa dal comune per i cani randagi

Gagliano. Ѐ stata approvata in consiglio comunale un’iniziativa promossa dal gruppo consiliare di maggioranza “Cambiamo …