martedì , Aprile 23 2024

La giovanissima scrittrice Maria Iside Polizzi pubblica il romanzo “Fai danzare l’anima”

Scrittrice, psicologa e insegnante, Maria Iside Polizzi pubblica la sua terza opera, il romanzo “Fai danzare l’anima”.

Lusinghieri i commenti della critica letteraria che suggellano la versatilità della giovanissima autrice, molto attiva culturalmente nella città dei mosaici e nell’intera provincia ennese.

«Ho messo insieme i frammenti, ho fatto danzare l’anima, sono stata infinito, trascendenza, sono stata lo spirito del mondo. Una vita, un trauma, un’infelicità. Un destino che appariva ineluttabile nel suo dolore, nel limite delle privazioni ricevute. Tuttavia, così come dalle lettere possono essere formate migliaia di parole, da un’esistenza possono essere generate infinite possibilità evolutive, bisogna poterle contemplare, pensare, danzare.»

«Iside Polizzi ha affrontato questo accidentato percorso in salita con un fiato invidiabile, con un’abilità dei gesti da far sospettare la costipazione dei cassetti, le carte in esubero vergate e custodite.»
(SALVATORE FERLITA)

«Attraverso questo viaggio che l’autrice ci permette di fare ammiriamo pian piano la bellezza. La sofferenza che da ferita sanguinante si trasforma in una Dea della bellezza, quasi come un mito greco.»
(CALOGERO IACOLINO)

Maria Iside Polizzi (1993), psicologa e insegnante di Piazza Armerina (En), con Nulla die ha pubblicato Come l’acqua che scava la roccia, romanzo vincitore del premio La Giara per la Sicilia nel 2014, e il saggio La natura dei legami familiari e i percorsi evolutivi disfunzionali.

Check Also

Per la pace, Luigi Canale

Riflessione sulla preghiera detta di San Francesco “Come può sussistere una pace planetaria, quale fattore …