giovedì , Ottobre 6 2022

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 19 agosto 2022: Agira, Assoro

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 12 agosto 2022



Esito positivo della verifica di ottemperanza delle condizioni ambientali di cui al decreto n. 274 del 21 giugno 2019, per il progetto relativo ad un impianto di recupero di rifiuti speciali non pericolosi sito nel comune di Agira. Con decreto n. 169/Gab del 18 luglio 2022 dell’Assessore per il territorio e l’ambiente, è stato attestato l’esito positivo, ai sensi dell’art. 28 del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., della verifica di ottemperanza delle condizioni ambientali contenute nel provvedimento di esclusione dalla V.I.A. reso con D.A. n. 274/Gab del 21 giugno 2019, per il progetto EN1_Rif 1704 – Eurostrade s.r.l. – Codice procedura n. 1704 – Impianto di recupero rifiuti speciali non pericolosi sito in c.da Santa Barbara nel comune di Agira (EN). Il suddetto decreto è pubblicato integralmente sia nel sito istituzionale del Dipartimento regionale dell’ambiente della Regione siciliana, ai sensi dell’art. 68, comma 5, della legge regionale n. 21/2014 e ss.mm.ii., sia nella Sezione pubblica del Portale regionale valutazioni ambientali (rif. https://si-vvi.regione.sicilia.it/viavas – Codice procedura 1704), unitamente a tutta la documentazione afferente al procedimento, ai sensi dell’art. 27 bis del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii.
(2022.30.1380)119

Procedura di valutazione di impatto ambientale per il progetto relativo alla realizzazione di un parco fotovoltaico nei comuni di Assoro e Ramacca.
Il dirigente del servizio 1 del Dipartimento regionale dell’ambiente, con decreto n. 753 del 22 luglio 2022, ai sensi dell’art. 19, comma 9, del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii., ha assoggettato alla procedura di valutazione di impatto ambientale il “Progetto per la realizzazione di un parco fotovoltaico, denominato ASSORO, e delle relative opere di connessione alla RTN nei comuni di Assoro (EN) e Ramacca (CT) rispettivamente alle località ‘contrada Campalone’ e ‘contrada Cugno’ della potenza nominale complessiva di 30 MW”, proposto dalla società ITS Turpino s.r.l., con sede legale in Catania, via Sebastiano Catania, 317 (Partita IVA 05766360878 – P.E.C.: itsturpino@pec.it). Il decreto è pubblicato per esteso presso il sito istituzionale dell’Assessorato del territorio e dell’ambiente all’indirizzo telematico: http://si-vvi.regione.sicilia.it.
(2022.30.1382)119

Check Also

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 10 agosto 2022: elezioni regionali del 25 settembre, due i seggi ad Enna

Gazzetta Ufficiale Regione Sicilia – 10 agosto 2022 Nella giornata di oggi è stato pubblicato …