sabato , Aprile 20 2024

Nicosia: un successo per l’evento “Parole e canti della resistenza”

GRANDE SUCCESSO PER “PAROLE E CANTI DELLA RESISTENZA” IL SECONDO EVENTO DELL’ANNO PROPOSTO DAL BLOG GERMINAL

Nella giornata del 9 marzo l’androne del palazzo di città del Comune di Nicosia ha ospitato il secondo evento proposto dal blog Germinal e che ha riscosso parecchio successo di pubblico. Il titolo dell’evento è stato “Parole e canti della resistenza” ed ha affrontato quel periodo della storia d’Italia che ha visto protagonisti i partigiani. L’evento, fortemente voluto dal Blog Germinal e dal suo fondatore Aldo La Ganga, si innesta all’interno di quel più ampio progetto de “Sulle strade della libertà” che ha visto a fine febbraio la presenza del giornalista Report Danilo Procaccianti. Questa volta la libertà è stata affrontata attraverso quella lotta che è stata condotta dai partigiani durante gli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale, a seguito dell’armistizio dall’8 settembre 1943 fino al 25 aprile 1945, pagine di storia che hanno visto una guerra civile nel centro e nord Italia. La storia dei partigiani è stata raccontata attraverso il libro di Renzo Pintus, presidente dell’ANPI Enna, che ha raccolto le storie dei partigiani della provincia di Enna nel suo libro “La memoria ritrovata” con le letture magistralmente curate da Marzia Marassà e dall’opera antologica “La resistenza in cento canti” di Alessio Lega, due volte vincitore della Targa Tenco e importante esponente nel campo culturale. E oltre alla presentazione delle opere, i canti della resistenza sono riecheggiati grazie alla chitarra di Alessio Lega. Canti coinvolgenti e che raccontano anche un pezzo di storia importante fondativa della Repubblica Italiana e che ci hanno ricordato come anche la canzone sia uno strumento importante per ricordare la storia ma anche per veicolare il messaggio dell’importanza della lotta per la libertà, messa a rischio non solo in quegli anni ma anche oggi.
Alain Calò

Check Also

Beni culturali, via a lavori per eliminare criticità nella Villa romana del Casale a Piazza Armerina

Avviato l’intervento urgente per eliminare i ristagni d’acqua e la formazione di muschi nel peristilio …