domenica , Maggio 9 2021

‘Telekom Serbia Pupi e pupari’ by Michele Lauria

‘Telekom Serbia Pupi e pupari’ in questo libro Michele Lauria racconta con dovizia di retroscena e di particolari inediti la storia di un’inverosimile macchinazione costruita ai danni di esponenti di spicco del centrosinistra, così com’è stata vissuta dall’interno di Palazzo San Macuto, sede della commissione che avrebbe dovuto far luce sulla vicenda: la vendita a Telecom Italia di un’ingente partecipazione nella compagnia telefonica di Belgrado e una presunta maxitangente da 225 milioni di dollari intascata da Prodi, Dini e Fassino.
Telekom Serbia, pupi e pupari è un dossier accurato, corrosivo e pungente sullo “scandalo del secolo”, rivelatesi poi, sotto i colpi dell’inchiesta della Procura di Torino, nient’altro che un’enorme e mal imbastita calunnia.
Lauria mostra come la vicenda Telekom Serbia, volta a distrarre l’attenzione dell’opinione pubblica dai guai giudiziari di certi ambienti del centrodestra e da alcune leggi ad personam fortemente volute da Berlusconi, sia fra le pagine più farsesche e meschine della nostra storia recente e costituisca il sintomo di un grave degrado delle istituzioni democratiche, cui porre rimedio con urgenza e decisione.
Chi sono i pupari?
Leggendo questo pamphlet, ognuno potrà farsene un’idea.


MICHELE LAURIA Senatore, già sottosegretario alle Telecomunicazioni nei governi del centrosinistra. Studioso di filosofia ed essoterismo, ha pubblicato pure con Marsilio il saggio Odissea dello spirito (1999), con Fazi il romanzo L’Amante Assente (2001).
La scheda
Regione di elezione: Sicilia
Nato il 9 novembre 1942 a Enna
Professione: Direttore amministrativo USL in pensione
Prima elezione:13 maggio 2001
X Legislatura Senato
XI Legislatura Senato
XII Legislatura Senato
XIII Legislatura Senato
XIV Legislatura Senato
Incarichi e uffici ricoperti
Questore del Senato dal 27 marzo 2003
Membro del gruppo Margherita dal 30 maggio 2001(dal 12 giugno 2001 il gruppo assume la denominazione Margherita – DL – L’Ulivo)
Membro della 4ª Commissione permanente (Difesa) dal 7 ottobre 2003
Membro della 8ª Commissione permanente (Lavori pubblici, comunicazioni) dal 22 giugno 2001 al 6 ottobre 2003.
Vicepresidente della Commissione di vigilanza servizi radiotelevisivi dal 24 settembre 2001 al 17 aprile 2003
Membro della Commissione di vigilanza servizi radiotelevisivi dal 31 luglio 2001 al 23 settembre 2001
Membro della Commissione d’inchiesta sull’affare Telekom-Serbia dal 3 luglio 2002
Componente dell’Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni

Check Also

“E’ la stampa, bellezze”, il libro di Pierelisa Rizzo scritto insieme ad altre 16 colleghe giornaliste

Presentato il libro, “E’ la stampa, bellezze”, LEIMA Edizione, scritto da Pierelisa Rizzo insieme ad …