domenica , Agosto 1 2021

Palermo. Mostra fotografica – She is The Kumari, The Living Goddesses

Dea KumariA partire da giovedì 22 maggio, presso la Galleria 149 Café di via Cavour 149 a Palermo, Viviana Corvaia, giovane fotografa palermitana, terrà una mostra della durata di una settimana. Tema della mostra sarà il racconto fotografico della Dea Kumari, la Dea bambina venerata in Nepal. La Dea Taleju Bhawani, secondo il culto tradizionale, si reincarna in una bambina che, dopo una scrupolosa selezione, diviene la Kumari, la quale sarà venerata, sia da Buddisti che dagli Induisti, per tutto il periodo che va dalla sua consacrazione fino alla prima perdita di sangue. Da quel momento in poi lo spirito della Dea uscirà per incarnarsi in una nuova Kumari e la bambina verrà di nuovo accolta in casa dai familiari.

Per godere ulteriormente degli scatti e per comprendere a pieno la storia della Dea Kumari, sarà distribuita una guida ai visitatori della mostra. «Il progetto è il risultato del Workshop fotografico -afferma Viviana Corvaia- svolto a Kathmandu lo scorso aprile con Mother India School, la scuola fotografica itinerante fondata da Shobha Battaglia (www.motherindiaschool.it). Il tema della Dea Kumari prende vita dal desiderio di approfondire tematiche socio-culturali religiose, folkloristiche e tradizionali, in questo caso presenti in Nepal, che pongono una particolare attenzione all’universo femminile e alle sue infinite sfaccettature».

L’evento sarà presentato da Shobha Battaglia.

La mostra, organizzata da 221Ideas in collaborazione con Viviana Corvaia e Galleria 149 Café, avrà inizio alle ore 19 di giovedì 22 maggio e durerà fino al 29 maggio, l’ingresso sarà gratuito.

Check Also

Ipotesi vulcanica per i ‘terreni caotici’ su Marte

I ‘terreni caotici’ sono aree della superficie di Marte caratterizzate da una complessa morfologia che …