martedì , Settembre 27 2022

Primi furono i cinesi

I cinesi, così l’italiano medio intende l’uomo dai tratti orientali, all’unisono chiusero botteghe e ristoranti certi che altro da fare non c’era.
Al secondo giorno del secondo decreto molti negozi di abbigliamento e strutture ricettive e ristoranti stanno seguendo la stessa strada: la chiusura, momentanea. L’incapacità sanitaria di gestire l’epidemia del nuovo coronavirus sta spingendo al crollo economico un Paese.
Alla fine di questa guerra chi riuscirà a rialzarsi? Chi avrà la forza di ricominciare? Dalle macerie di una nazione in ginocchio chi potrà fare e cosa? Il Covid 19 è un virus pericoloso e sta dilagando ovunque. Germania, Francia, Polonia non ci sono frontiere che tengano e il sovranismo sta rivelando il suo misero volto, solamente la Cina da dove tutto è cominciato sta ripartendo e alla fine della fiera si riprenderà tutto quello che aveva perso: il mondo.

Check Also

Femminicidio di Stato

Femminicidio di Stato di Massimo Greco In una una visione contrattualistica, lo Stato si sta …