giovedì , Gennaio 20 2022

Studenti dell’IPS Federico II Enna scoprono “Un viaggio nel passato per comprendere il presente” presso il Parco Minerario Foristella Grottacalda

Gli alunni dell’Istituto Professionale Federico II di Enna hanno effettuato un’ escursione al Parco Minerario Floristella, vicino Valguarnera, dove si trovava una delle più grandi e importanti miniere di zolfo, quella di Floristella che è stata in funzione sino agli anni ’80 del novecento. La bellezza del luogo ricco di verde e di varie tipi di piante, la scoperta delle discenderie, dei calcheroni, dei castelletti sono stati un tuffo nella storia della nostra terra. Quei reperti e la visita del magnifico e maestoso Palazzo Pennisi hanno intricato tutti, con grande interesse, a indagare sulla funzione della miniera come fattore economico-sociale ma anche come sfruttamento dell’uomo e soprattutto dei “ carusi”, di cui è ricca la letteratura.

E’ stato un importante momento formativo tanto che i ragazzi hanno partecipato con vivacità a esplorare questi nuovi sentieri tematici anche in materia di arte e territorio. La visita didattica poi è stata arricchita dalla visione di un film/documentario sulla vita della miniera,un suggestivo momento di riflessione per conoscere e interpretare il passato come memoria storica atta a fare capire con quali duri sacrifici è nata la società odierna. Queste visite guidate e il racconto dei luoghi archeologici e di archeologia industriale, esistenti nel territorio, sono fondamentali e necessarie per una maggiore valorizzazione culturale e turistica con cui i ragazzi potrebbero attivarsi in futuro , con una più ricca scientifica formazione, a guidare e produrre una offerta turistica più qualificata ed incisiva . Il merito di questa nuova visione di essere scuola attiva e viva va certamente al Dirigente scolastico prof. Fernando Cipriano che assieme al team scolastico competente, guidati dalla prof.ssa Agnese Patti, con pronta e attenta disponibilità, si sta scommettendo sulla creazione di una scuola all’avanguardia e sempre più creativa.

Check Also

Aidone. Al via il Barbablù Festival, rassegna neonata nell’area archeologica di Morgantina

Le pietre parlano, e cantano, ecco come un palcoscenico classico torna a oggi con il …