mercoledì , Maggio 22 2024

√i√i – 25°ora

La “querela temeraria”, la facile arma per intimidire i giornalisti

Ci sono giornalisti che campano aspettando l’arrivo di comunicati stampa o “smurfiannu”, per dirla alla siciliana, notizie pubblicate da altri. Sono quelli che vogliono vivere tranquilli senza sentirsi minimamente in dovere di fare i conti con la propria coscienza quando qualcuno si rivolge a loro per sottoporgli “un caso”: fanno …

Read More »

Quando l’invidia supera la “virtù”

Lo scrittore Yuval Noah Harari, durante una delle sue lezioni, ha prospettato un futuro in cui una grandissima parte dell’umanità rimarrà, a causa l’intelligenza artificiale, senza lavoro. Non avranno scampo medici, ingegneri, cuochi, architetti, musicisti e tanti altri. Chi troverebbe un’ancora di salvezza, sempre secondo Harari, sono i filosofi che …

Read More »

DE INVIDIA

Il satiro frigio Marsia suonava benissimo il flauto, tanto bene che uomini e donne, dei e dee e persino gli animali d’ogni specie rimanevano estasiati nell’ascoltarlo. Come spesso succede, però, c’era qualcuno che sapeva suonarlo meglio di lui il flauto. Costui era “nientedipocodimenoche” il dio Apollo. Marsia non se ne …

Read More »

Il dovere di un giornalista è informare

Vivo la professione di giornalista come una mission. Il nostro Dovere è informare, verificando le fonti e stando attenti a non violare la privacy. Al tempo del coronavirus quando la gente deve essere informata, quando tutti i giornalisti italiani, quelli del nord, stanno dietro la notizia con dovizie di particolari, …

Read More »