martedì , Aprile 23 2024

Conte chiude e Musumeci sigilla

In attesa del nuovo Dpcm, discusso la scorsa notte, Musumeci ha firmato un ‘ordinanza regionale, che dovrà allinearsi a quella nazionale a breve, oggi o domani al più tardi.

E dopo? Dopo una nuova ordinanza regionale stringerà ancora le restrizioni nazionali? Così è al tempo del corona virus. Il Presidente del Consiglio dei ministri, a reti unificate la domenica sera appare per chiudere e i governatori, incapaci di garantire salute e sicurezza ai loro governati, obbediscono e agiscono inviando le forze dell’ordine a multare i cittadini vessati e stanchi. A Napoli e a Roma la protesta, infiltrata dai violenti di professione, ha mostrato la rabbia sociale e non basta dire che sono solo camorristi. Chiudere è un fallimento. Chiudono le palestre e le piscine per limitare il contagio da contatto, ma in televisione vanno le immagini di calciatori professionisti che sputano, si toccano e si abbracciano senza remore e imbarazzi. Gli scienziati dicono e si contraddicono e la confusione avanza. Ne usciremo ceri che lo Stato ancora una volta ha fallito.

Gabriella Grasso

Check Also

A Gagliano C.to iniziativa promossa dal comune per i cani randagi

Gagliano. Ѐ stata approvata in consiglio comunale un’iniziativa promossa dal gruppo consiliare di maggioranza “Cambiamo …

Lascia un commento