mercoledì , Settembre 28 2022

Su news rifiuti Agira on.Greco: minaccia querela

on_-maria-grecoOrmai le querele o meglio ancora, la minaccia di querela e di risarcimento danni sono diventate il nuovo fronte delle intimidazioni ai giornalisti. Prima due annunci telefonici (ieri sera) di “querela temeraria” come pressione intimidatoria nei confronti del Direttore; poi questa mattina un annuncio tramite web; spesso sanno di avere torto marcio eppure querelano con facilità perché sanno di poter arrecare un danno economico al giornalista, soprattutto ai giornalisti indipendenti o ai piccoli giornali.

Preg.ma on.le Mario Greco
Le definisco e le percepisco come intimidazioni a salve o intimidazioni bianche.

Giuseppe Primavera – direttore ViviEnna ViviSicilia


L’articolo “scomodo”:

Il PD di Agira contesta Sindaco su gestione rifiuti, ma il PD non ha le mani in pasto?

questo quanto pubblicato da in sito locale:

“ORA DICO BASTA!! Agirò giudizialmente contro l’autore dell’articolo lesivo della mia dignità umana, professionale e politica. Non ho “le mani in pasto”, non ho presentato parcelle di 400.000 euro come al lettore poco accorto può sembrare dal contesto espositivo e comunicativo dell’articolo di che trattasi. Non permetterò ad alcuno, nemmeno agli avversari politici, di delineare contesti e accostamenti allusivi che non rispecchino la verità storica dei fatti rappresentati”.

(n.d.r.: quanta preoccupazione per i lettori poco accorti!)


desideriamo segnalare:
Assoconsumatori su rifiuti Agira: il PD parla bene ma razzola male!


Aggiornamento:
L’on Greco afferma nel suo profilo Facebook delle telefonate di ieri sera che sono state fatte da terzi: NO PREG.MA SIG.RA ON: SUO FIGLIO E’ PER CASO UN “TERZO”!.

Check Also

Femminicidio di Stato

Femminicidio di Stato di Massimo Greco In una una visione contrattualistica, lo Stato si sta …